Energia green per la Torre Eiffel con le Pale Eoliche

Sulla Torre Eiffel, simbolo di Parigi, proprio al secondo piano, a circa 127 metri di altezza sono state installe due pale eoliche alte 7 metri e larghe 3 che producono 10,000kWh di energia all’anno. E’ il modo per dimostrare l’ impegno nella transizione alle energie rinnovabili. Queste due turbine sono anche mimetiche, infatti il loro colore è esattamente uguale a quello della Torre, integrandosi così perfettamente nella sua struttura.

Grazie ad esse verrà prodotto una quantitativo di energia che coprirà interamente il fabbisogno energetico del negozio del primo piano. “Un progetto simbolico che vuole sottolineare l’impegno della Tour Eiffel in tema di energie verdi” dichiara la società Sete, che si occupa della gestione e manutenzione del monumento.

Questa è una delle più recenti iniziative green poste in essere dallo storico monumento parigino, che aveva già installato l’illuminazione Led, i pannelli solari, il recupero delle acque piovane, le pompe a calore, il tutto “per alimentare il monumento con energia 100% rinnovabile”. La Torre si illumina la sera, ogni ora, e brilla ad intermittenza per cinque minuti, con un consumo elettrico di 6,7 gigawatt l’ora, pari cioè a quello di una città di circa 3mila abitanti.
Fonte Rinnovabili.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie