Hy App: come mantenere l’Idratazione nei pazienti affetti da Obesità Patologica

Hy App è la nuova applicazione creata con l’obiettivo di limitare il rischio di nuovo ricovero in ospedale per i pazienti affetti da obesità patologica. E’ stata ideata e pensata per coloro che devono tenere sotto controllo, anzi, melgio dire monitorato, l’apporto quotidiano di liquidi, ma è utile anche a coloro che sono attenti ad uno stile di vita sano.

Forse non tutti sanno che proprio la disidratazione, per i pazienti di chirurgia bariatrica, ovvero quelle persone affette da obesità patologica, è la prima causa di re-ospedalizzazione, benchè sia facilmente prevenibile. Tutti ormai sappiamo quanto sia fondamentale l’acqua per la salute, ed ha un ruolo determinante anche nel processo di guarigione. I pazienti che si idratano correttamente dopo un intervento chirurgico provano meno disagi, si sentono meglio e guariscono più velocemente.

Con Hy App, il paziente si rende conto di quanto sia importante tenere un diario della quantità di acqua che assume nell’arco della giornata, al fine di riuscire a raggiungere l’obiettivo di bere almeno due litri di acqua al giorno. Come funaziona? Basta scorrere con il dito sullo schermo dello smartphone ogni volta che si beve. E poi è provvista di un timer che ricorda agli utenti quando è ora di bere un bicchiere d’acqua. Inoltre mantiene anche in memoria una cronologia delle abitudini personali in fatto di idratazione, il che si rivela un pratico strumento per tenere monitorati i propri livelli di idratazione, fornendo anche dati utili ai medici presso cui il paziente è in cura.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie