Pecoraro Scanio: “Green Pride un premio alle eccelenze verdi italiane”

Alphabet e la Fondazione UniVerde, in collaborazione con Coldiretti, promuovono l’iniziativa “Green Pride della Business Mobility” per sostenere le aziende e le istituzioni che si sono distinte per aver implementato con successo soluzioni sostenibili di mobilità. Il Green Pride, lanciato nel 2011 dalla Fondazione UniVerde, è stato il primo censimento sulle esperienze e sulle eccellenze nella green economy e nella green society in Italia. Tanti i riconoscimenti consegnati alle istituzioni, agli enti locali virtuosi, alle imprese, alle associazioni ma anche ai singoli individui impegnati nella riconversione ecologica della società e dell’economia.

“Quando lanciammo il Green Pride – dichiara Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde – l’intento era realizzare una prima raccolta di esperienze ed eccellenze verdi. Da allora si sono moltiplicate le attività a sostegno della green economy. Il 5 marzo conferiremo cinque riconoscimenti ad aziende che, nonostante le difficoltà di un Governo che non dimostra sensibilità ecologica, si sono contraddistinte per l’innovazione ecologica. Mi auguro che ci siano valide proposte nel Green Act sull’economia e l’ambiente, annunciato dal Governo in vista del summit sul clima che si terrà a Parigi (COP 2015), anche sul fronte della mobilità sostenibile, considerando che i trasporti sono il settore che inquina di più a causa delle elevate emissioni di gas serra. Siamo a una svolta storica, abbiamo ereditato i danni di una crescita economica sbagliata e siamo gli unici che possono rimediare con uno sviluppo sostenibile. Le azioni concrete realizzate da aziende, enti locali ed università che saranno premiate il 5 marzo, dimostrano che la conversione ecologica è possibile e già in atto”.

Durante il convegno si dibatterà di smart cities e sharing economy, eMobility e infrastrutture di ricarica, corporate CarSharing e programmi di compensazione della CO2. Interverranno: Andrea Cardinali, Presidente e AD Alphabet; Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente, Fondazione UniVerde; Livio de Santoli, Professore Ordinario ed Energy Manager, Sapienza – Università di Roma; Angelo Consoli, Direttore dell’Ufficio Europeo di Jeremy Rifkin e Presidente del CETRI-TIRES; Roberto Moncalvo, Presidente della Coldiretti. Modererà il convegno Stefania De Francesco, Responsabile Redazione Ambiente dell’agenzia ANSA. A seguire la consegna dei riconoscimenti “Green Pride”. L’appuntamento per il Green Pride della Business Mobility è giovedì 5 Marzo alle ore 10.00 al Palazzo Rospigliosi in Via XXIV Maggio 43, Roma.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie