Regno Unito: eccezionale Trapianto di Cuore da Cadavere

E’ stato effettuato per la prima volta in Europa il trapianto di cuore da cadavere. L’intervento è stato fatto nel Regno Unito. Fino ad oggi come ben sapete i trapianti avvengono da pazienti in stato di morte cerebrale, cioè quando il muscolo cardiaco è ancora in funzione. In questo caso invece, i chirurghi del Papworth Hospitale, nel Cambridgeshire, hanno dimostrato che il cuore “spento” può essere riattivato. L’intervento, avvenuto su un uomo di 60 anni, è perfettamente riuscito.

E’ passato circa un mese e il paziente migliora di giorno in giorno. Secondo i medici inglesi questa nuova tecnica potrebbe dare l’input ad un incremento di circa un quarto dei trapianti di cuore nel Regno Unito, in questo modo si potrenno salvare centinaia di vite umane. Il cuore “spento” è stato riattivato nel ricevente attraverso una pompa che ne ha permesso il monitoraggio per un’ora, in maniera da accertarne l’efficienza.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie