Un Grattacielo a forma di Tornado nella Tornado Valley

POtete immaginare un grattacielo a forma di tornado? Ebbene nascerà a Tulsa in Oklahoma da un progetto degli architetti Kinslow, Keith & Todd. Si chiamerà Tornado Tower, che svetterà sui cieli della città per 90 metri. Opsiterà un auditorium, un museo sul clima, dei laboratori, aule didattiche, un osservatorio, alcune terrazze scoperte e coperte e infine un ristorante girevole proprio in cima alla costruzione.

Ma non è finita qui, perchè per fornire isolamento termico e acustico ci sarà anche un giardino pensile il cui obiettivo sarà quello non solo di abattere il particolato della metropoli migliorando la qualità dell’aria e lo smaltimento delle acque piovane, ma garantirà anche il ripopolamento di quelle piante autoctone che attualmente sono scomparse dal contsto ubano.

E’ stata scelta la forma a tornado quale simbolo della regione, che ospiterà il museo sui fenomeni climatici, e poi la città di Tulsa si trova proprio nella regione non a caso chiamata Tornado Valley, poichè qui le trombe d’aria si manifestano ad intervalli regolari nel tempo.

Proprio sulla terrazza verde, dove si insedierà il ristorante ci sarà una pala eolica che fornirà energia rinnovabile all’edificio. E come dice l’architetto Kinslow: “Se pensi alla città di St. Louis, pensi al The Arch. Se si pensa a Seattle, si pensa allo Space Needle. Tulsa è uno di quei posti che fanno pensare solo a polvere ed indiani d’America. E forse ai Tornado.”

Sarà un grande sostegno centrale la struttura portante dell’edificio, intorno al quale si svilupperanno i piani circolari che cresceranno con l’altezza. Il pilastro centrale ospiterà scale a chiocciola ed ascensori che collegheranno i vari livelli ed i servizi della costruzione.

Il progetto si svilupperà intorno ad un ex magazzino di autotrasporti risalente al 1920 riadattato ad auditorium ed ingresso della Tornado Tower, l’antico fabbricato è stato scelto per la posizione strategica e la vicinanza con le due mete turistiche più visitate della città il BOK Center e Cox Business Center.
Fonte Rinnovabili.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie