Smart Palm, una palma fotovoltaica multitasking

Anche in vacanza è possibile usufruire delle energie rinnovabili, in particolare è possibile sfruttare il fotovoltaico per avere tutta una serie di servizi. Lo fa Smart Palm, un dispositivo a forma di palma, che usa solo energia green. Sarà l’installazione intelligente di cui si doteranno le smart city, per dare ai cittadini la possibilità di avere accesso continuo all’informazione, scambiare dati e offrire servizi digitalizzati ma con un occhio all’efficienza energetica. Smart Palm è alta 6 metri e possiede una superficie di 12,8 mq coperta intermente di fotovoltaico. La sua forma le consente di fare ombra in spiaggia e contemporaneamente produrre energia con un’efficienza del 21%.

“Sotto la guida dei nostri capi di governo, Dubai ha sviluppato una reputazione internazionale per innovazione e tecnologia. Con la palma intelligente, il pubblico potrà accedere gratuitamente ad internet e ad informazioni pubbliche che coprono una vesta gamma di argomenti” ha spiegato il direttore Generale del Comune di Dubai, Hussain Lootah. E ora ecco i servizi offerti da Smart Palm

Wi-fi hotspot: ci si può connettere gratuitamente con la rete wi-fi della smart palm che riesce a coprire un’area con un raggio di 200 metri e ad agganciare 50 utenti alla volta. Telecamera di sicurezza: ogni “palma” fotovoltaica ha una telecamera ad infrarossi a 360 gradi che permette di sorvegliare la spiaggia per garantire la sicurezza dei turisti. Pannelli solari: le sue 9 foglie sono ricoperte di celle in silicio monocristallino che producono l’energia pulita che rende ogni dispositivo completamente autosufficiente dalla rete. Touch screen: lo schermo user friendly permette agli utenti di informarsi in tempo reale con una serie di app installate nella palma intelligente. Schermi digitali: ogni palma serve al governo degli Emirati per comunicare notizie, avvisi, messaggi e pubblicità ai visitatori e mantenere un collegamento continuo con persone favorendo l’accesso alle informazioni ufficiali. Illuminazione notturna: durante la notte si trasforma in un grande lampione per garantire la sicurezza delle spiagge con un effetto scenografico. Stazione per la ricarica di dispositivi mobili: infine permette di ricaricare i dispositivi mobili dei villeggianti che nel frattempo possono rilassarsi all’ombra della chioma fotovoltaica.
Fonte Rinnovabili.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie