A Expo La Rete delle Università Toscane: incontri su alimentazione, agricoltura, salute e cultura

La Rete delle Università toscane TUNE (Università degli Studi di Firenze, Università degli studi di Pisa, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri di Siena, Scuola Normale Superiore di Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) giovedì 30 luglio 2015 dalle ore 18.30 alle ore 21.30 presenterà i progetti realizzati negli ambiti dell’alimentazione, dell’agricoltura, dell’ambiente, della salute e della lingua italiana legata al cibo.

È uno dei 14 incontri di livello internazionale proposti da reti di università italiane e promossi dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) nell’ambito delle iniziative sulla ricerca ospitate a Expo 2015 nel Padiglione Italia. Verranno presentati progetti innovativi realizzati dalle università toscane, in stretta relazione con i temi di EXPO. Molti finanziati dalla Regione Toscana in quanto considerati prioritari per l’innovazione e l’internazionalizzazione nel sistema regionale.

Le università toscane sono impegnate, inoltre, nello sviluppo dei processi di internazionalizzazione mediante accordi di cooperazione con atenei e centri di ricerca di tutto il mondo, e attraverso il reclutamento di studenti stranieri. Su questo ultimo punto verranno illustrate le strategie che TUNE intende implementare per l’attuazione di efficaci azioni di orientamento, accoglienza, tutoraggio e formazione destinate agli studenti internazionali.

Dopo la prolusione «Una seconda natura che opera a fini civili: il paesaggio agrario dei Romani» di Andrea Giardina (Scuola Normale Superiore di Pisa), saranno illustrate le politiche della Regione Toscana per il sistema della ricerca e dell’Alta formazione da Marco Masi (Regione Toscana). Marcello Mele (Università di Pisa) parlerà di Ricerca e Innovazione in progetti delle università toscane su temi di agricoltura e alimentazione, Claudio Rossi (Università degli Studi di Siena) su temi di Nutraceutica, Simone Casini e Carla Bagna (Università per Stranieri di Siena) su Lingue, cibo e cultura, Andrea Piccaluga (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) su Alta formazione e imprenditorialità accademica. Chiuderanno gli interventi Marco Bellandi (Università degli Studi di Firenze) e Monica Barni (Università per Stranieri di Siena) che illustreranno il Progetto TUNE di orientamento, accoglienza e formazione di studenti stranieri.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie