Rimedi naturali contro i disturbi d’autunno

L’autunno genera affaticamento, malinconia, cali di memoria e disturbi virali; aiutiamoci con la natura: ecco i consigli per affrontare l’autunno al top.

Per aumentare le difese del sistema immunitario scegli echinacea e rosa canina. L’echinacea, le cui proprietà sono state sfruttate fin dai primi anni del Novecento, risulta particolarmente efficace contro malanni di stagione e infezioni: è possibile utilizzarla come ingrediente per il tè, ma anche sotto forma di estratto secco e tintura madre. Con l’inverno torna la stagione delle arance, ricche di vitamine e sali minerali importanti per il benessere quotidiano. Per variare la colazione rispetto al solito caffè o tè sfrutta i benefici della frutta: via libera a spremute miste di agrumi, frullati e centrifugati a base di sedano, dal potere depurativo, carota e kiwi, un concentrato di vitamina C.

Problemi di stanchezza? La diminuzione della quantità di luce può influire negativamente sul bioritmo. Attiva il metabolismo con una passeggiata, a fine giornata o prima di andare al lavoro: se non hai tempo approfitta della pausa pranzo per uscire all’aria aperta. In questo periodo le temperature che scendono stimolano l’appetito. È facile avvertire più fame, ma l’importante è scegliere i cibi giusti. Appaga la voglia di dolce con miele, cioccolato amaro e frutta secca: noci, nocciole e mandorle sono ricche di magnesio, importante contro i cali di energia e il buon umore. Sì a zuppe calde, banane, verdure da sperimentare con tante nuove ricette per stuzzicare il bisogno di comfort food e attivare la tua energia.

Combatti la malinconia – Rodiola e griffonia contrastano la depressione stagionale, migliorando l’umore. Inoltre, la griffonia, acquistabile in compresse presso erboristerie e negozi di prodotti naturali, combatte i problemi di fame nervosa e costituisce un aiuto contro l’insonnia. Per favorire il rilassamento psicofisico cura la tua concentrazione mentale: nuoto, meditazione, jogging, ballo o il tuo sport preferito ti aiuteranno a scaricare energie e tensioni. A fine giornata sperimenta l’azione degli oli essenziali: bastano alcune gocce di bergamotto, menta, lavanda, arancio dolce in un diffusore per ritrovare una piacevole sensazione di benessere grazie ai principi dell’aromaterapia.

Condividi questo articolo: 

AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie