Cibo spazzatura, ecco quanto dobbiamo correre per bruciare ciascun alimento

Alimentarsi abitualmente con “junk food”, il ‘cibo spazzatura’. Nutrirsi non significa semplicemente introdurre qualcosa in bocca, masticarlo e digerirlo!. Patatine, birra, Coca-Cola, cheeseburger, kebab, Nutella. Quante volte, dopo aver mangiato junk food, vi siete sentiti in colpa chiedendovi come fare per smaltire le calorie in eccesso?

La risposta, con tanto di illustrazioni, arriva da Fit Talerz, un sito polacco che ha pubblicato alcune immagini su Facebook per spiegare quanto bisogna correre per bruciare ciascun alimento. E così, se un pacchetto di patatine richiede ben 10,47 km, una lattina di Coca-Cola vi costerà ‘solo’ 1,87 km, mentre per smaltire un cheeseburger dovrete correre 4,05 km.

Il cibo più calorico? stranamente non è la Nutella (per la quale bisogna comunque sudare 16,47 km) ma i salatini Pretzel che per essere smaltiti richiedono 16,79 km di corsa. Il sito precisa però che i calcoli si basano sull’attività di un uomo di 30 anni, che pesa circa 70 kg, che è alto 180 cm e che riesce a correre un chilometro in sei minuti e 30 secondi.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie