Acqua: in Toscana le tariffe più care d’Italia

L’acqua toscana è la più cara d’Italia. Secondo il report di Federconsumatori, tre gestori toscani, quelli di Pisa, Siena e Grosseto, occupano il podio dei più cari in Italia, ma nelle prime dieci piazze sono ben sei le province toscane, Firenze compresa.

Il costo 2015 della bolletta nei capoluoghi di provincia italiani di una famiglia composta da tre persone che nel corso dell’anno appena finito abbia consumato 150 metri cubi di acqua. Il poco invidiabile primato tocca a Pisa dove la famiglia tipo ha speso 442 euro. Ma la soglia “psicologica” dei 400 euro di spesa è superata anche dai cittadini di Siena e Grosseto, ex equo al secondo posto con una bolletta annuale di 436 euro, e da quelli di Firenze, Prato e Pistoia, ottavi nella “classifica nera” con una spesa di 402 euro. Fuori dalla top ten ma comunque nella parte alta della classifica gli altri toscani: Massa Carrara 396 euro, Livorno 394, Arezzo 392, Lucca solo 282. Ma fa soprattutto impressione notare come la bolletta dei toscani più tartassati sia quattro volte quella dei milanesi (106 euro).

Nel 2015 le bollette nei 10 capoluoghi della Toscana sono aumentate ovunque del 6-7%, largamente al di sopra dell’aumento generale del costo della vita. Mentre altri dati, come quello della dispersione della risorsa idrica, che nella regione supera il 37%, sono -sopra la media.

In Molise le tariffe più basse. 142 euro: a tanto ammonta il costo annuale dell’acqua in Molise, ben al di sotto dei 376 euro di media nazionale. E Isernia, con una tariffa media a famiglia di 117 euro all’anno, si attesta come città meno cara di Italia per il servizio idrico. In Regione però si registra anche una più alta percentuale di acqua sprecata rispetto al resto del Paese: 42% rispetto al 33% della media nazionale. Questi i dati dell’Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva che per l’undicesimo anno consecutivo ha analizzato i costi sostenuti dai cittadini per il servizio idrico integrato.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie