Riso basmati: proprietà, uso e cottura

Il riso basmati è una varietà di riso a grano lungo, coltivato in India e Pakistan da centinaia di anni, dal profumo caratteristico di legno di sandalo. I suoi chicchi restano sodi, separati e non appiccicosi dopo la cottura. In cucina è preparato come contorno, cotto al vapore o bollito, condito con un filo d’olio o con l’aggiunta di verdure, carne o pesce. Ottimo anche per preparare insalate.

Il riso basmati ha un basso apporto di grassi. Tra tutte le varietà di riso è quella che contiene meno lipidi. È ben digeribile e ideale come contorno, al posto del pane. Per quanto riguarda le proprieta’ nutrizionali, il riso Basmati e’ ottimo per chi segue una dieta e per chi ha problemi di glicemia alta; essendo piu’ ricco di amilopectina, rispetto al riso comune possiede un indice glicemico piu’ basso (58 contro il 90 del riso bianco); in piu’, oltre a risultare gradevole e particolarmente saporito anche scondito, e’ piu’ digeribile per la presenza di un amido chiamato amilosio (viene assimilato in appena due ore dopo la masticazione) conferendo comunque un grado di sazieta’ molto elevato; 100 g. di riso Basmati apportano 340 Kcal., (contro le 360 del riso bianco), 8 g. di proteine, 78 g. di carboidrati e 0,89 g. di grassi.

Il Basmati necessita di una cottura particolare che non supera i 10-12 minuti, del tutto diversa da quella a cui noi siamo abituati con il riso nostrano: infatti, per evitare che i chicchi si possano rompere, deve essere tenuto prima in ammollo in acqua fredda per circa 20-30 minuti; trascorso questo tempo, si scola e si tosta un minuto in un tegame antiaderente leggermente unto d’olio; si aggiunge quindi dell’acqua bollente leggermente salata (circa il doppio del peso del riso) e si prosegue la cottura a fuoco basso e con un coperchio, senza mai mescolare: trascorsi i dieci minuti, l’acqua dovra’ essersi assorbita del tutto. A questo punto, si toglie dalla fiamma e, dopo averlo lasciato riposare cinque minuti, si sgrana con una forchetta e si serve.

Condividi questo articolo: 


 

Altre Notizie