La dieta vegetariana cambia il Dna

La dieta vegetariana può modificare il Dna. L’abitudine a un’alimentazione “green” ha portato, nel corso dell’evoluzione, a un cambiamento del Dna di alcune popolazioni. In uno studio pubblicato su Molecular Biology and Evolution i ricercatori spiegano che popolazioni che per centinaia di generazioni hanno mantenuto una dieta principalmente vegetariana hanno sviluppato una mutazione genetica che, anche se ha dei benefici, può contribuire ad aumentare il rischio di cancro e malattie cardiache.

Lo studio ha rilevato anche una maggiore suscettibilità all’infiammazione, e un aumento del rischio di malattie del cuore e del cancro del colon, quando nella popolazione portatrice delle variazioni genetiche legate alla dieta vegetariana viene messo in discussione l’equilibrio tra Omega-6 (da frutta secca e legumi) e Omega-3 (pesce). In pratica, se si comincia a cambiare regime alimentare, potrebbero manifestarsi dei problemi. I ricercatori hanno stabilito che la dieta vegetariana, tradizionale per molte generazioni di indiani, sarebbe responsabile appunto della frequenza più alta di una particolare mutazione del Dna nella popolazione dell’India. Un’anomalia utile nelle persone che seguono questo regime alimentare, ma che potrebbe generare un problema nella codifica dei grassi polinsaturi a catena lunga.

Tra questi, in particolare, l’acido arachidonico che è un obiettivo chiave di molte terapie farmacologiche quando si tratta di persone a rischio di malattie cardiache, cancro del colon e molte altre condizioni di infiammazione. Trattare questi soggetti tenendo conto della mutazione può essere un passo importante per la medicina precisione e nutrizione, spiegano i ricercatori.

Oltre all’India, il gene modificato è stato riscontrato anche in buona parte di altre popolazioni con dieta per lo più vegetariana di Asia e Africa. La scoperta inoltre è duplice: una diversa versione del gene (l’allele) adattata alla dieta marina è stata individuata nella popolazione degli Inuit in Groenlandia, che hanno una dieta per lo più a base di pesce.

Condividi questo articolo: 


 

Altre Notizie