La magia in una striscia di led: illumina la casa di risparmio energetico

In un momento in cui si sta riscoprendo l’importanza delle risorse naturali, dell’energia e di tutti quegli elementi naturali che permettono al pianeta di sopravvivere e di rimanere abitabile dal genere umano, ecco che la luce diviene uno dei fattori più importanti. Senza luce non ci sarebbe infatti vita sul pianeta Terra, né noi potremmo certo vivere senza, anche quando cala l’oscurità della sera. Ma la luce artificiale, essendo il risultato dell’utilizzo delle lampadine, è legata ad un altro aspetto del risparmio delle risorse del pianeta: l’elettricità, un bene così prezioso che, sempre più spesso, la tecnologia ci offre alternative economiche ed eco-sostenibili. Ed è proprio in questo senso che le lampadine a led acquistano un grandissimo valore, a dispetto del loro prezzo davvero basso.

Cos’è il Led

Il led è una tecnologia che permette la produzione di luce sfruttando il movimento degli elettroni all’interno di un semiconduttore protetto dal classico bulbo delle lampadine, oppure da altri supporti come ad esempio le famose strisce di led. Questa tecnologia è particolarmente apprezzata perché costa poco, non inquina, non riscalda e, soprattutto, consuma un quantitativo di elettricità decisamente minore rispetto alle normali lampade e lampadine. Il che, tradotto, significa che è anche la soluzione ideale per non sprecare importantissime energie quale è appunto l’elettricità.

Come montare le strisce a led

Innanzitutto dovrete considerare il fatto che, per avere le vostre strisce a led, dovrete necessariamente collegarle ad un alimentatore. Nel caso in cui non voleste rovinare l’estetica delle strisce a led scegliendo un dispositivo con alimentatore centrale, dunque esposto alla vista vostra e degli ospiti, il consiglio è montare una unità di alimentazione celata da un controsoffitto, al quale collegare le vostre entusiasmanti strisce a led. Se intendete adottare questa soluzione, che è certamente la più consigliata, il consiglio è di recarvi sul web per valutare le offerte e chiedere un preventivo per un controsoffitto in cartongesso: visitando portali specializzati come Fazland.com, potrete scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze ed il professionista più vicino a voi. Grazie alla soluzione del controsoffitto, o in alternativa delle velette, potrete montare tutte le strisce al led che desiderate senza rovinare l’atmosfera con una centralina di alimentazione in bella vista. Infine, considerate che potrete attaccarle ovunque, grazie ad una resistentissima pellicola adesiva posta sul retro delle strisce.

L’importanza della luce in casa

La luce in casa è ovviamente una necessità, ma diventa anche molto importante avere a disposizione nel proprio appartamento non una luce qualsiasi, ma una fonte di illuminazione che sia di qualità e che vi permetta anche di risparmiare tantissimi soldi nella bolletta. Da questo punto di vista, nulla batte le strisce in led: sono economiche, sono eco-sostenibili e soprattutto sono anche belle da vedere e divertenti da montare, dato che permettono anche scelte di design davvero interessanti e potenzialmente infinite. Anche per il fatto che permettono di montare punti luce altrimenti impossibili da avere, come per esempio lungo le pareti in verticale. Infine, considerate che grazie alle strisce potrete creare meravigliose atmosfere mescolando colori come il rosso, il blu, il giallo e ovviamente il bianco. L’ideale per un interior design armonioso.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie