Boeing di Air France svuota serbatoio sulla foresta di Fontainebleau

Aereo svuota serbatoio su Ile-de-France. Appena decollato dall’aeroporto parigino di Orly diretto a Cayenne, nella Guyana francese, un Boeing di Air France ha avuto un problema tecnico che l’ha costretto a svuotare il serbatoio e a lasciar cadere decine di tonnellate di kerosene sull’Ile-de-France, la regione di Parigi. Air France ha parlato di uno stallo del compressore durante il decollo e ha fatto sapere che il velivolo è atterrato in sicurezza alle 11.45.

Per il sindaco della città, Frederic Valletoux (Les Republicains) è “scandaloso che sia ancora autorizzata questa procedura. La foresta di Fontainebleau – ha continuato – accoglie 10 milioni di visitatori l’anno ed è lo spazio naturale più protetto di Francia”.

Fontainbleau è una cittadina che di trova a circa 50 chilometri a sud di Parigi, in mezzo all’omonima foresta, considerata il polmone verde del’Ile-de-France. Il complesso boschivo di circa 25mila ettari, situato tra la Senna e la Marna, comprende piste ciclabili, sentieri pedonali e una foresta che fu dichiarata riserva artistica nel 1848.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie