Caramelle per la tosse fatte in casa, ecco come realizzarle

Le caramelle per la tosse fatte in casa sono adatte al periodo autunnale quando i cambiamenti climatici sono repentini passando nella stessa giornata dal caldo del Sole al fresco della pioggia. È il momento in cui si prende più facilmente un colpo di freddo che fa arrossire la gola e la tosse è in agguato.

Per fare le caramelle in casa occorrono pochi ingredienti, un pentolino e poco tempo per realizzarle. Un rimedio naturale che può aiutare quando si hanno i colpi di tosse, soprattutto durante la notte, e che si possono portare dietro anche durante il giorno. Caramelle naturali al posto di prodotti chimici venduti in farmacia.

Ingredienti

  • 200 grammi di zucchero;
  • 150 ml di acqua (mezza tazza);
  • 1 cucchiaio di limone appena spremuto;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1/2 cucchiaino di zenzero;
  • 1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano.

Procedimento

Mescolare tutti gli ingredienti in un pentolino, porlo sul fuoco e portare ad ebollizione. Far bollire per 20 minuti circa, fino a che il composto assuma una certa consistenza, mescolare di continuo in modo che il caramello formato dallo zucchero non si attacchi alla pentola. Togliere dal fuoco e formare tante gocce, aiutandosi con un cucchiaio o un cucchiaino, da porre su carta da forno. Far raffreddare e cospargere le caramelle di zucchero a velo in modo che non attacchino fra loro (nel video in calce si può vedere il procedimento).

Il miele è un anti-infiammatorio, lo zenzero rafforza il sistema immunitario e i chiodi di garofano sono anti-ossidanti. Insieme forniscono una difesa a tutto tondo. Queste caramelle possono anche essere messe in acqua calda dove, una volta sciolte, si trasformano in un delizioso tè. La cosa migliore è che sono fatte in casa e si può essere sicuri al 100% di ciò che contengono. Se amate i sapori forti si può sostituire metà del contenuto d’acqua con del whisky.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie