Cassazione: i cani non vanno lasciati soli in giardino, si prospetta reato di abbandono

Cassazione: i cani non si lasciano da soli in giardino, oltre ad essere sbagliato è anche un reato che prevede una multa fino a 2000 euro come accaduto al padrone di un pastore tedesco. Il povero animale era abbandonato a se stesso, senza le minime cure sanitarie ed igieniche, per questo la Corte di Cassazione ha deciso di confermare la multa all’incauto proprietario.

I cani sono animali sociali e in quanto tali non amano restare soli, vorrebbero la compagnia del proprio umano anche se, come si sa, per motivi di lavoro o altro tipo di impegni capita di lasciare la povera bestiola da sola. Ben diverso il caso dibattuto in sede legale da un uomo di Thiene in provincia di Vicenza, che non si è occupato del proprio animale da compagnia ed è stato multato.

La multa ammonta a 2mila euro, oltre alle spese di giudizio. Condannato, l’uomo, tramite il suo legale, si è rivolto alla Corte Suprema di Cassazione che ha confermato la condanna. Il povero pastore tedesco non si reggeva nemmeno in piedi, era in uno stato di totale abbandono dal parte del fantomatico “padrone“, “in luogo distante dalla propria abitazione, quindi, con poche occasioni di stare in sua compagnia e in condizioni di salute precarie e sicuramente produttive di sofferenza fisica per l’animale, non curandosi adeguatamente dello stesso, tanto da non essersi nemmeno accorto della sua situazione fisica“. Secondo i giudici della Corte “quel che si rimprovera al proprietario del pastore tedesco è l’omessa prestazione di cura e assistenza, dovuta ad un comportamento di trascuratezza colposa“.

A prescindere da questo che è un caso limite i cani non vanno lasciati in giardino, come se avere uno spazio recintato bastasse a farli stare bene, tutt’altro. Avere il giardino è certamente positivo per chi ha un animale, ma non deve diventare un luogo di “reclusione” più ampio senza nemmeno portalo a fare la passeggiata. Senza dubbio ogni cane preferisce stare ben stretto al proprio amico a due zampe, anche se in un piccolo appartamento, invece di stare eternamente solo in un giardino.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie