Combattere l’insonnia con il té di banana, ecco come prepararlo

Dormire, una cosa così naturale può comportare grosse difficoltà. Come visto in 14 fatti sul sonno che sono completamente sbagliati contare le pecore non serve. La vita moderna è frenetica, si va sempre di corsa, ci sono tante preoccupazioni e tutto questo ha effetto sul sonno e la capacità di addormentarsi.

Le notti insonni possono essere davvero frustranti. Che sensazione terribile rigirarsi per ore nel letto immaginando quanto si potrebbe dormire se solo si riuscisse a prendere sonno. I pensieri affollano la mente e il nervosismo prende il sopravvento, tra questi pensieri anche quello di alzarsi il mattino dopo stanchi per il poco sonno che, magari, è stato anche interrotto da risvegli notturni.

Ci sono molte di ragioni diverse che causano disturbi del sonno. Ansia, stress, depressione,  l’elenco delle possibilità è davvero lungo. Se la mente viaggia a 1000 appena la poggiate sul cuscino il corpo non sarà in grado di calmarsi. Un fattore che molte persone sottovalutano è l’effetto degli schermi, la luce della TV, del computer, di smartphone e tablet confonde i ritmi naturali del corpo e il cervello pensa che non è il momento di addormentarsi.

Per fortuna c’è un rimedio naturale che permette di addormentarsi ed semplice prepararlo in casa. Si tratta di un té alla banana, un infuso che richiede solo 10 minuti di preparazione e pochi ingredienti.

Ingredienti:

  • 1 banana;
  • 1 cucchiaino di cannella.

Procedimento.

Tagliare le due estremità della banana e immergerla con tutta la buccia in acqua bollente, aggiungere la cannella e far sobbollire per dieci minuti. Togliere la banana dall’acqua e filtrare l’infuso con un colino, anche direttamente in una tazza, e berlo. Utilizzare banane biologiche per non bere agenti chimici che possono essere rilasciati nella bollitura del frutto. La banana è ricca di potassio e magnesio. Insieme, queste sostanze hanno un effetto rilassante sulla muscolatura e il magnesio aiuta a impedire le continue interruzioni del sonno.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie