In Toscana forte scossa di terremoto con epicentro a Castelfiorentino: paura in tutto il Pratese

Forte scossa di terremoto avvertita distintamente sia a Prato sia in provincia. La scossa, che ha creato molta paura tra la popolazione, è stata registrata alle 18.53 e ha avuto come epicentro i comuni di Castelfiorentino, Certaldo e Gambassi. La magnitudo è stata classificata dall’Ingv come 3,9 con una profondità di circa 9 km.

Oltre al movimento sussultorio si è sentito anche l’eco di un boato, che ha allarmato ulteriormente la gente. In tanti hanno subito chiamato i centralini dei vigili del fuoco. La scossa è stata avvertita distintamente a Firenze (anche nel centro cittadino) ed Empoli e in tutta la Toscana. Infatti, segnalazioni arrivano anche da Livorno, Prato, Lucca, Pisa, Pistoia, Massa, Carrara, Pistoia, Viareggio, Pontedera e Volterra, mentre i centralini dei vigili del fuoco sono presi d’assalto. Il comune di Castelfiorentino fa sapere che, al momento, non risultano danni a persone o cose.

Il sindaco di Castelfiorentino: “Stiamo effettuando i sopralluoghi negli edifici pubblici con la Protezione civile – scrive su Fb il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni – al momento sto girando sul territorio, cerco di tenervi informati sulle evoluzioni”. Capisco un po’ di paura; cerchiamo di mantenere la calma, per il momento non abbiamo notizie negative da alcun punto del nostro territorio. Resto qui a vostra disposizione per comunicazioni, anche se al momento sto girando sul territorio; cerco di tenervi informati sulle evoluzioni, come sempre.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie