Facebook Messenger lancia Istant Games, sfida gli amici a Pac Man

Messenger lancia Istant Games, la chat di messaggistica diventa un luogo dove poter sfidare gli amici a giochi come PAC-MAN, Galaga, SPACE INVADERS e tanti altri. L’applicazione di Facebook amplia ancora le sue funzioni dopo l’arrivo dei bot e dei pagamenti ora è il momento dei mini giochi, vecchie glorie del passato.

Disponibile al momento in 30 Paesi con 17 giochi HTML5 cross-platform, su Messenger e Facebook News Feed sia per mobile che web. Non occorre installare nuove applicazioni, basta aprire l’app di messaggistica, cliccare sull’icona a forma di pad e scegliere il gioco con cui sfidare i propri amici.

Facebook Messenger: arrivano i giochi

Sono nomi mitici quelli dei giochi presenti su Messenger con il nuovo aggiornamento: Pac Man, Galaga, Space Invaders, Arkanoid e ce ne sono altri 13 al momento, ne arriveranno certamente altri. Sviluppati da Bandai Namco, Konami, Taito così come Zynga e King tutti nomi noti agli accaniti giocatori.

Facebook ha reso Messenger una applicazione stand-alone nel 2014, una mossa che inizialmente ha infastidito molti utenti in quanto il passaggio e il conseguente download di un’altra applicazione è stato praticamente un obbligo. L’applicazione, tuttavia, ha guadagnato popolarità dopo che la società ha aggiunto una serie di caratteristiche.

Facebook vanta di avere più di un miliardo di utenti per la sua applicazione di messaggistica, che la mette di diritto tra le prime tre applicazioni più utilizzate in tutto il mondo insieme a Whatsapp e Facebook.

I giochi si caricano molto velocemente ed è facile utilizzarli anche con i display touch. La qualità grafica è di ottimo livello così come il gameplay, di certo un sistema, quello dei giochi, che terrà ancor di più incollati gli utenti all’applicazione di messaggistica di Zuckerberg e di certo saranno ancora tante le funzioni in arrivo per Messenger, vedremo poi quanto tutte queste nuove funzioni incideranno su batteria e piano dati. Decisamente buona la decisione di poter giocare anche tramite pc.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie