Giovane ucraino cambia nome in iPhone 7 per averne uno gratis

iPhone 7, da oggi chiamatemi iPhone 7. È quello che può affermare un ragazzo ucraino di 20 anni che ha legalmente cambiato il suo nome per ricevere in regalo un nuovo dispositivo Apple che ha un costo di 850 dollari. Il cambio di nome è costato 2 dollari e il ragazzo potrà tornare al suo nome originale se vuole.

In realtà il nome è iPhone Sim, in ucraino sim è il numero sette. Fantascienza? No. Idiozia? Può darsi, ma con qualche attenuante. Che i fan della mela morsicata siano disposti a tutto o quasi è risaputo ormai. Il marketing Apple ha saputo ben inculcare nella mente delle persone che i suoi dispositivi sono il meglio che ci sia, uno status symbol a cui tutti aspirano.

In Ucraina il costo di un iPhone 7 è di 850 dollari, mentre per cambiare nome legalmente occorrono solo 2 dollari. Quando un negozio di elettronica ha lanciato l’iniziativa di regalare 5 iPhone 7 a coloro che avrebbero cambiato il proprio nome legalmente in “iPhone Sim” Olexander Turin non ci ha pensato troppo ed ha cambiato nome e quindi ottenuto un device totalmente gratuito.

Fermo restando che in Ucraina si può cambiare nome quante volte si vuole, da un punto di vista economico è certamente conveniente. Ma a cos’altro si potrebbe arrivare, oggi, pur di avere uno smartphone? Quello che a tutti gli effetti non è altro che un telefono, un oggetto che tra 12 mesi sarà già obsoleto nella mente dei fan più accaniti.

Turin, anzi è meglio dire iPhone, non è il solo che ha accettato di cambiare nome, almeno altre due persone lo hanno fatto. Il ragazzo ha anche dichiarato che per il momento manterrà il cambio di nome, anche questo un modo per distinguersi oltre a possedere l’oggetto del desiderio. È probabile che per altri dispositivi, di altri brand, non sarebbe avvenuto lo stesso però se un giorno regalassero, con lo stesso meccanismo, una Ferrari sarei ben lieto di cambiare nome.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie