Telegram vuole crescere e andare oltre la chat, lancia Telegraph e Istant article

Telegram vuole crescere e andare oltre la chat, lancia Telegraph e Istant article. Non più solo messaggi, GIF, stickers e bot, ormai è il momento di puntare a qualcosa che lanci l’applicazione, rivale di Whatsapp e Messenger, oltre per approdare a qualcosa di simile ad un social network fatto di articoli scritti dagli utenti.

L’annuncio delle nuove funzionalità arriva direttamente dalle pagine del blog dell’applicazione: “Incontra Instant, un modo elegante per visualizzare i tuoi articoli con tempo di caricamento nullo“. Oltre alla novità identica ad Istant Article di Facebook, la vera novità riguarda Telegraph. Telegraph è la più semplice piattaforma di blogging che esista. È possibile, collegandosi al sito telegra.ph, scrivere un articolo su ciò che si vuole inserendo anche immagini, link esterni, grassetto, virgolette e poco altro.

Tra le altre novità la possibilità di fare una ricerca per data all’interno di una chat, nuovi sticker, gruppi in comune e altre funzionalità per migliorare l’esperienza con l’app di messaggistica che da poco ha festeggiato i 100 milioni di utenti. Ed è forse questo il vero limite di Telegram, la scarsa diffusione nonostante sia stata la prima, almeno prima di Whatsapp, ad introdurre la crittografia, un’interfaccia web semplice da attivare e utilizzare e tanto altro.

Eppure Whatsapp continua il suo regno incontrastato con oltre un miliardo di utenti mensili. Gli utenti preferiscono l’app acquistata da Zuckerberg nel 2014 a quella di Pavel Durov che pure ha tanti estimatori, ma il dato di fatto è che mancano gli utenti o, forse, sono troppe le applicazioni con cui chattare e Telegram è arrivata tardi seppure con molte cose fatte decisamente meglio.

Con Telegraph dove vuole arrivare Telegram? L’annuncio sul blog termina con “restate sintonizzati perché qualcosa di grosso sta per arrivare”, dunque questo del blog per tutti e gli Istant Article sono solo la punta dell’iceberg per qualcosa che cambierà il modo di vere l’applicazione di messaggistica istantanea.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie