Natale 2016: Coldiretti, shopping solidale con i produttori terremotati

Natale 2016 all’insegna della solidarietà: a 100 giorni dall’inizio delle scosse che hanno colpito il Centro Italia ci sarà la vendita – per la prima volta presso il mercato di Campagna Amica del Circo Massimo – dei prodotti degli agricoltori e gli allevatori terremotati di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo.

L’iniziativa di Coldiretti nel mercato degli agricoltori di Campagna Amica al Circo Massimo in via San Teodoro 74 a Roma, avrà luogo a partire dalle ore 9,30 di sabato 3 dicembre e vedrà protagonisti gli agricoltori delle zone danneggiate dal sisma, che offriranno le esclusive specialità locali per cenoni, all’insegna della solidarietà, con i prodotti caratteristici delle aziende agricole terremotate. Sarà così possibile fare lo shopping di questo Natale 2016, per regali e cenoni aiutando concretamente e direttamente, la ripresa economica ed occupazionale dei territori colpiti dal sisma. Sarà anche un’occasione unica per conoscere le storie di chi con grande coraggio e dignità è rimasto a vivere e lavorare nelle campagne ferite, nonostante le crescenti difficoltà.

Alla vigilia di questo Natale 2016, prosegue dunque l’azione di solidarietà ed il supporto che Coldiretti ha messo in campo sin alle prime ore successive al sisma, che dal mese di agosto ha ripetutamente colpito buona parte del Centro Italia. Un dialogo serrato con le Istituzioni affinché sul territorio giungessero quanto prima aiuti, la messa a disposizione  di volontari, container, roulotte, moduli abitativi, ma anche ricoveri e mangimi per gli animali per permettere un rapido ripristino delle attività produttive, la vendita presso i mercati di Campagna Amica della oramai famosa caciotta solidale prodotta con latte raccolto dalle aziende delle zone terremotate, fino al primo mercato degli agricoltori organizzato a Cernobbio in occasione del Forum internazionale dell’agricoltura, queste alcune delle iniziative nate dalla volontà di non abbandonare mai i territori e le popolazioni che hanno subito ingenti perdite e necessitano di aiuto per continuare la propria attività grazie alla quale negli anni è nato un fiorente indotto agroalimentare con caseifici, salumifici e frantoi dai quali dipende il lavoro di molte persone ed intere famiglie.

Quella di sabato 3 dicembre sarà parte integrante dello straordinario progetto di Campagna Amica avviato per consentire da subito ai cittadini presenti su tutto il territorio nazionale, di fare da casa acquisti sicuri on line di prodotti alimentari provenienti dalle aziende agricole terremotate, per difendersi dalle troppe truffe ed inganni che spesso si nascondono in rete. Per l’occasione sarà divulgato lo studio Coldiretti sullo shopping di Natale 2016 degli italiani.

Condividi questo articolo: 


AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie