Centy, arriva l’app per risolvere il problema delle monete da 1, 2 e 5 centesimi

I centesimi sono spesso inutilizzati. Le monetine da 1, 2 e 5 cent restano nelle tasche e occupano spazio. Centy è una startup innovativa, incubata da Digital Magics, nata dall’idea di Davide Caiafa che insieme a Lorenzo Vidoz ha lanciato il contamonete intelligente.

Centy, in dettaglio, tramite app, ha ideato un contamonete intelligente gestito totalmente da remoto per risolvere il problema in tutta Europa delle monete da 1, 2 e 5 centesimi di euro. La macchina, presente negli aeroporti, centri commerciali e supermercati, una volta inseriti i centesimi di euro nel contamonete, potra’ convertirli in moneta elettronica (versandoli sul libretto di risparmio, utilizzandoli per l’acquisto di contenuti come film, musica, applicazioni o donandoli in beneficienza) o trasformarli in punti, sconti e promozioni.

Il prototipo, realizzato in Italia, sara’ disponibile entro il 2017, completo di certificazione della Bce e garantito per oltre 1 milione di transazioni. Il giro d’affari. Guai a sottovalutare il valore dei centesimi di euro. Affollano le tasche degli italiani e l’idea di reintrodurli nell’economia rappresenta in giro d’affari da 200 milioni di euro solo in Italia. Alla Zecca costano 30 milioni di euro all’anno – a tanto ammonta il prezzo speso per coniarli – da moltiplicare per tutte le nazioni dell’area Euro.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie