Ambiente

3 regole per vivere green senza troppi sforzi

La consapevolezza degli abitanti della Terra sulle problematiche ambientali e sui pericoli che esse rappresentano per tutti noi sta gradualmente aumentando e sono sempre di più le persone che vogliono dare il loro contributo per...

Le buste in polietilene additivato sono davvero biodegradabili?

Continuano le polemiche sulla biodegradabilità degli shopper monouso in polietilene. Alcuni test realizzati recentemente sui sacchetti venduti in molti negozi e supermercati italiani hanno mostrato che la loro biodegradabilità sarebbe quasi nulla. Attualmente, dopo i...

4 regole per rendere la tua cucina più eco-friendly

Molti di noi sono fan dell’ecologia e della vita ecosostenibile solo a livello astratto. Quando si tratta, però, di compiere delle semplici azioni quotidiane o dei piccoli sacrifici, tanti si tirano indietro o si nascondo...

Legge sul consumo di suolo: tutto positivo?

Con la legge sul consumo di suolo il governo Monti guadagna il plauso delle associazioni ambientaliste e di quelle che si occupano di agricoltura. Si tratta del primo risultato positivo dopo una serie di contrarietà...

FATE PRESTO E SALVATE IL TERRITORIO

Qualcuno dirà che anche le formiche nel loro piccolo... tuttavia, oggi come mesi fa di fronte all'annunciato fallimento di Rio+20 greenreport.it lancia il suo grido di dolore. Un nuovo FATE PRESTO a lettere cubitali, sgomenti...

RiutilizziAMO l’Italia: segnalare le aree dismesse

Ex fabbriche abbandonate. Campi agricoli degradati. Cantieri e capannoni in disuso, scheletri di edifici, strade interrotte e mai ultimate. Il recupero delle aree dismesse in Italia – quando avviene – spesso è a senso unico:...

RIFIUTI RADIOATTIVI NEL PORTO DI TRIESTE

VIOLATA LA NEUTRALITA’ DEL TERRITORIO LIBERO - LA POPOLAZIONE NON E’ STATA INFORMATA DEI PIANI DI EMERGENZA - INTERVENGA L’ONU Il prossimo arrivo di un carico di rifiuti radioattivi che dovrebbero essere imbarcati il 5...

Effetto serra: attenzione alle biomasse!

È valutazione comune che il ricorso alle biomasse (coltivazioni, alberi ad alto fusto, palme, barbabietole da zucchero, etc.) contribuisca a ridurre l’emissione di CO2. Così, di fronte ad un caminetto scoppiettante o al rabbocco con...

Amare le acque e chiamarle per nome

La rivoluzione industriale modifica il rapporto tra l’uomo e l’acqua, intesa come risorsa ambientale fatta di laghi, fiumi e corsi d’acqua minori: dal rapporto di simbiosi proprio della civiltà rurale montana si passa ad una...

Ambiente: cambi biodiversita’ visti dal satellite

Usare le immagini satellitari per monitorare e prevedere i cambiamenti della biodiversita' sulla Terra. L'analisi delle differenze strutturali nelle immagini satellitari puo' essere un modo efficace per comprendere le variazioni nei modelli di vegetazione, del...

Le Alpi, uno degli ultimi grandi spazi naturali d’Europa

Le Alpi - una delle ultime aree rimaste con grandi spazi naturali nell’Europa centro-meridionale - sono remote ma al tempo stesso vicine. Tolgono il respiro. Ci incantano. Sono una delle ultime roccaforti della natura. Una...

Le coltivazioni biologiche frenano il riscaldamento climatico

L'agricoltura biologica permette di fissare importanti quantità di carbonio nel terreno e contribuisce a frenare il riscaldamento climatico. Lo rileva un gruppo internazionale di ricercatori diretto da Andreas Gattiker del Fibl, l'Istituto di ricerca per...

Altre Notizie