Cartoniadi a Milano: gli “Angeli del Riciclo” accendono la gara per il campionato di raccolta differenziata di carta e cartone

Incontri in libreria e nelle scuole, corsi di origami, laboratori, banchetti nei mercati, dibattiti sui fumetti e persino caffè, aperitivi, libri e piantine gratis per chi consegna carta e cartone da riciclare: sono tante le iniziative previste dai tutor delle 9 zone della città, che per tutto il mese di novembre si sfideranno nella competizione promossa da Comieco, Comune di Milano e Amsa Gruppo A2A.

È infatti in pieno svolgimento l’edizione 2014 delle Cartoniadi del Comune di Milano, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone che coinvolge oltre 1.300.000 abitanti del capoluogo lombardo. Tra le 9 Zone di Milano in cui sono stati raggruppati i cittadini, la squadra che a fine mese avrà migliorato i propri risultati di raccolta rispetto alla media normalizzata di ottobre 2014, si aggiudicherà il titolo di “Campione del Riciclo”.

Ai vincitori verranno assegnati i premi in denaro messi in palio da Comieco, che ha aumentato il montepremi di 10.000 euro, per un importo complessivo pari ora a 60.000 euro, che saranno destinati al finanziamento di beni o servizi per le scuole delle 3 Zone vincitrici. Grazie a questo nuovo stanziamento, l’Amministrazione Comunale, in accordo con gli altri organizzatori della competizione (AMSA Gruppo A2A e Comieco, il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), ha concordato di includere anche le scuole primarie paritarie tra i beneficiari dei premi in denaro, che saranno quindi così suddivisi:

– 28.500 euro per la prima zona classificata, “Campione del Riciclo”

– 18.000 euro per la seconda zona seconda classificata

– 13.500 euro per la terza zona classificata.
“La gara procede a pieno ritmo, con buoni risultati ottenuti fin da subito dalla gran parte dei milanesi. Molte le Zone che hanno già registrato fin dalla prima settimana di gara un aumento della raccolta di carta e cartone rispetto alla prima settimana del mese di ottobre 2014”, dichiara Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “In particolare, la Zona 8 con un +19% si collocava dopo la prima settimana di gara in testa alla competizione, seguita a ruota dalla Zona 3 (+17%) e dalla Zona 1, al terzo posto con un +10% di raccolta all’attivo.”

“Le Cartoniadi sono un’occasione di sensibilizzazione e promozione di buone pratiche. E la risposta positiva dei cittadini, già in questa prima fase, conferma l’attenzione dei milanesi al tema del riciclo. Ringrazio Comieco per aver aumentato il montepremi, consentendo di allargare la platea delle scuole che potranno beneficiare di questi fondi”, dichiara l’assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran.

Per stimolare e coinvolgere i cittadini a partecipare correttamente alla gara, Comieco ha attivato una rete di tutor di zona, che spaziano dalle sedi locali di WWF e LEGAMBIENTE, alle associazioni e cooperative di quartiere alla Croce Verde, fino ai singoli cittadini, tutte realtà ben radicate sul territorio e nella propria zona. Ognuno di questi “angeli del riciclo” ha ideato iniziative mirate a raggiungere ed informare il maggior numero di cittadini.

I principali appuntamenti zona per zona:

In ZONA 1 WWF Lombardia promuove:

giovedì 20 novembre un intervento per sensibilizzare gli studenti presso la scuola primaria di via Giusti;
sabato 22 novembre momenti di informazione e divulgazione ai ragazzi e famiglie durante la “Festa dell’Albero” ai Giardini di via Montello;
martedì 25 novembre dalle ore 15.00: raccolta straordinaria di carta e cartone, con momenti di informazione alla cittadinanza e laboratori sulla carta riciclata presso la sede WWF Lombardia in via Tommaso da Cazzaniga;
lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 novembre una raccolta straordinaria di carta e cartone presso il centro sportivo Playmore in via Moscova 26, prima e dopo gli allenamenti dei ragazzi accompagnati dalle loro famiglie, organizzata dall’Associazione Kids United.

In ZONA 2 il Circolo Legambiente Reteambiente Milano organizza:

incontri nelle scuole del quartiere e presso il centro anziani di villa pinzi (venerdì 21 novembre) per incoraggiare anche i nonni a supportare l’iniziativa a;
iniziativa “La carta diventa moneta” con:
corsi di origami il 26 e 27 novembre presso la sede di Legambiente in via Gerolamo Vida 7 e la Biblioteca Zara in viale Zara 100, gratuiti per chiunque porti 1 kg di carta;
aperitivo gratuito giovedì 20 novembre dalle ore 18.00 per chi si presenta con 1 kg di carta, presso la sede di Legambiente in via Bono Cairoli 22;
una piantina in omaggio in cambio di 1 kg di carta distribuiti tutti i sabati mattina durante il mese di novembre presso gli Orti di Via Padova accesso da via Esterle.

In ZONA 3 l’Associazione Formazione GIOVANNI PIAMARTA AFGP ha in programma:

un laboratorio creativo con carta e cartone riciclato per i bambini della scuola elementare di via Bottego;
incontro di informazione e sensibilizzazione alla raccolta differenziata con presentazione del progetto Cartoniadi ai ragazzi della scuola media Buzzati e alle classi del centro di formazione Piamarta;
divulgazione di informazioni e promozione del progetto nella zona attraverso la realizzazione e l’affissione di manifesti artistici sul tema della raccolta differenziata coinvolgendo i ragazzi del quartiere, attraverso un progetto cittadinanza attiva promosso del c.a.g. Piamarta e dalla parrocchia S.Gerolamo Emiliani;
incontro di informazione e sensibilizzazione con il gruppo terza età della Parrocchia S.Gerolamo Emiliani.

In ZONA 4 il caffè lo paga la carta

Sabato 22 novembre il ristorante Un Posto a Milano all’interno di Cascina Cuccagna in via Cuccagna 2/4, ang. via Muratori offrirà il caffè dalle ore 11.00 alle ore 12.00 a chi si presenterà alla cassa con un pezzo di carta o cartone.
In ZONA 5 Associazione Alveare organizza:

infopoint presso i mercati rionali della zona, che si tengono: il lunedì in via Santa Teresa, il mercoledì in via Cermenate, il venerdì in via Nera ed in via Costantino Baroni, ed ogni sabato in via Tabacchi;
incontri formativi per i ragazzi delle Parrocchie Santissimo Giacomo e Giovanni, Quattro Evangelisti, Sant’Antonio Maria Zaccaria, Santa Maria Madre della Chiesa e Santa Maria Annunziata.

In ZONA 6 CeLIM Milano ha pianificato:

dal 10 al 21 novembre incontri di sensibilizzazione e spettacoli d’animazione nelle 16 scuole primarie della zona, coinvolgendo studenti e personale degli istituti. Le animatrici mostreranno ai ragazzi come costruire il “mostro mangiacarta”, un originale raccoglitore per la carta, e distribuiranno attestati di aiutante per la raccolta della carta, spillette, il decalogo con consigli utili per differenziare correttamente e locandine da appendere in classe.
In ZONA 7 Croce Verde Baggio organizza:

banchetti con volontari che informano sull’iniziativa e distribuiscono gadget ai bambini. Le postazioni saranno in Via Rismondo angolo Via Forze Armate per tre sabati consecutivi (8-15-22 novembre) e nelle adiacenze del grande mercato di Via Osoppo giovedì 13 e 20 novembre;
iniziative e distribuzione di materiale informativo (locandine, opuscoli, manifesti) alle scuole locali e ai centri di zona, incluse associazioni di volontariato, circoli, anagrafi comunali, centri di aggregazione giovanili, centri ricreativi per anziani, etc. Tra questi: l’Associazione Unione Pescatori Cava Aurora in via Broggini 30, l’AIDO (Associazione Italiana Donatori Organi Onlus) sezione Baggio, UnAltroMondo Onlus.

In ZONA 8 l’associazione AmbienteAcqua ONLUS promuove:

eventi e incontri presso scuole, centri anziani, biblioteche e centri di aggregazione del quartiere, con distribuzione di volantini e materiale informativo;
momenti di formazione per i ragazzi durante il consiglio di zona con i rappresentanti degli studenti previsto venerdì 21 novembre a Villa Scheibler, nell’ambito delle giornate dedicate al “Percorso di giustizia e legalità” di Quarto Oggiaro.

In ZONA 9 Diapason cooperativa sociale a r.l. ONLUS organizza:

lunedì 17 novembre attività di recupero dai commercianti e spezzettetamento dei cartoni per inserirlo nei bidoni della raccolta a sostegno della scuola di quartiere, presso il centro di aggregazione per persone con disabilità di via Ornato 7, in un’ottica di inclusione sociale;
“Isola in gioco” – attività di sensibilizzazione al riciclo della carta rivolta alle famiglie, con laboratori creativi per i bambini e il cinemino con proiezione del video “Il ciclo del riciclo”, in via de Castillia 26 nel cuore del quartiere Isola. Giovedì 20 novembre dalle 16.00 alle 18.30;
“Settimana della pesa” – la libreria Les Mots effettuerà per tutta la settimana (dal 18 al 21 novembre) il 10% di sconto sull’acquisto di libri nuovi a chi si presenterà con 3 kg di carta da riciclo e il 15 % per 5 kg di carta da riciclo, in via Carmagnola angolo via Pepe, quartiere Isola.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie