Altro Futuro – IIIa Fiera per la Decrescita e la Città Sostenibile

Altro Futuro è – prima di una fiera- una iniziativa per la cittadinanza , una proposta che assume come principi del proprio agire anche il benessere e i diritti delle persone, la funzione sociale, la difesa dei beni comuni e dell’ambiente.

E’ la III Fiera della decrescita e della città sostenibile, delle buone pratiche altro economiche, eque e solidali, biologiche e decrescenti , della valorizzazione delle relazioni culturali, di inserimento lavorativo di persone in situazione di disagio , di un senso collettivo di richiesta di cambiamento e di giustizia che non si trova solo in fondo ai nostri ragionamenti ma sempre nostro impegno .

Altro futuro è anche un concetto profondamente politico perché non si riferisce solo alla scelta interiore dell’individuo di cambiamento e di giustizia ma richiama l’impegno comune per costruire una democrazia che non sia figlia dell’applauso, della scelta populista.

La presenza in fiera delle economie solidali è importante perché nel rapporto di identità con un territorio che cambia sentiamo la necessità di rappresentare i nostri valori e le nostre idee con un approccio e una proposta non convenzionale nelle scelte di acquisto, valorizzando un rapporto tra persone che rinunciano alla seduzione dell’acquisto di massa privilegiando i rapporti con i negozi di vicinato , le aziende locali, i mercati rionali e in generale con il lento processo di riappropriazione della terra e dei suoi significati .

E’ necessario sperimentare altre strade ideando spazi e misure future che possano ridare giustizia e sostenibilità sociale nel campo dei consumi, del risparmio, del lavoro e del commercio equo internazionale e della sostenibilità ecologica.

L’economia del NOI conosce ed è consapevole dell’esaurimento di un modello economico che sta provocando guasti sociali: Altro Futuro a Mestre e Venezia è dare forma ad un REINCANTO dei nostri territori, luoghi dove si sperimenti una nuova forma di socialità , di scambi, di relazioni .

Altro Futuro è un’iniziativa di AEres Venezia per l’altra economia AEres – Venezia per l’altrAEconomia un’associazione di secondo livello senza scopo di lucro a cui partecipano 27 realtà del territorio veneziano, che operano nei settori dell’economia sociale e solidale
L’associazione è attiva con iniziative per la cittadinanza sul territorio e presso il centro polifunzionale Palaplip di Carpenedo (Venezia), in via San Donà 195, AEres il Comune di Venezia hanno stipulato un Patto di Sussidiarietà attraverso il quale sono formalizzati i reciproci impegni di collaborazione e attraverso il quale ciascuna delle parti mette a disposizione delle risorse.

Con questa innovativa procedura amministrativa il Comune di Venezia ha voluto sostenere l’altrAEconomia, riconoscendo ad AEres una funzione pubblica in termini di promozione, sostegno e valorizzazione dell’economia sociale e solidale in città.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie