Biodiversità tra natura e spiritualità

Dal 19 luglio al 14 settembre, presso la Podesteria Michelangelo di Chiusi della Verna, in Piazza San Michele, sarà ospitata la mostra fotografica “Biodiversità tra natura e spiritualità”, organizzata dall’Associazione Amici del PNFC in collaborazione con la Podesteria stessa e il patrocinio dell’ente Parco e del Comune di Chiusi della Verna. All’inaugurazione, che si terrà sabato 19 alle ore 16, parteciperanno il Presidente del Parco nazionale Luca Santini e il Sindaco di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini.

L’esposizione nasce come un’occasione di celebrare la biodiversità del Parco, intesa come coesistenza di molteplici forme di vita ma anche come principio ispiratore di elevazione spirituale. La mostra vuole perciò essere una testimonianza del perfetto connubio tra natura e spirito rappresentato dal territorio dell’area protetta: sentieri che attraversano foreste sacre, collegando due dei più importanti centri spirituali della storia religiosa della cristianità, Camaldoli e La Verna, e ripercorrendo le vie di vecchi e nuovi pellegrini come la via Romea di Stade, in un rapporto diretto di ricerca e contatto con una natura ancora integra e custode di un’incredibile patrimonio di biodiversità.

L’Associazione Amici del Parco, nata nel 2010, è composta da semplici appassionati dell’area protetta che da volontari si prodigano nel supporto delle iniziative dell’ente e nell’ideazione di attività di vario genere per promuovere il territorio e l’azione di conservazione della natura svolta dal Parco, con una particolare attenzione rivolta alle piccole attività culturali ed economiche locali, e nella prospettiva di un vero sviluppo sostenibile.

La mostra sarà visitabile dal mercoledì alla domenica fino al 31 luglio e a partire dall’8 settembre, mentre resterà aperta tutti i giorni della settimana, lunedì escluso, dal 1 agosto al 7 settembre. Gli orari di apertura saranno dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

Per ulteriori informazioni visita il sito Parco Foreste Casentinesi

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie