Il riciclaggio come pratica virtuosa per il progetto sostenibile

La Giornata di Studi “Il riciclaggio come pratica virtuosa per il progetto sostenibile” si terrà a Roma il 27 marzo 2015 presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre (ex Mattatoio Testaccio).
L’iniziativa nasce per volontà di Adolfo F. L. Baratta, Professore Associato presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, e di Agostino Catalano, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione dell’Università degli Studi del Molise, con l’obiettivo di porre l’attenzione sul tema della gestione dei flussi di rifiuti nel settore delle costruzioni.
Il tema del riciclaggio verrà quindi affrontato da più punti di vista, valutando gli aspetti ambientali, normativi, procedurali e tecnologici.
Alla Giornata di Studi parteciperanno studiosi e ricercatori di molte università italiane che presenteranno risultati di ricerche ed esperienze di didattica.
In occasione della Giornata di Studi verrà presentato un volume, edito dalla ETS, che raccoglie oltre venti saggi sul tema del riciclaggio dei rifiuti.

PROGRAMMA

Mario Panizza – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi Roma Tre

Elisabetta Pallottino – Direttore del Dipartimento di Architettura

Adolfo F. L. Baratta – Dipartimento di Architettura, Università degli Studi Roma Tre

Agostino Catalano – Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione Università degli Studi del Molise

SESSIONE I

IL RICICLAGGIO COME PROCESSO VIRTUOSO

Chairman: Adolfo F. L. Baratta – Università degli Studi Roma Tre

RICICLAB: didattica del riuso – Rossana Raiteri, Fausto Novi e Andrea Giachetta, Università degli Studi di Genova

Dalla demolizione selettiva al reimpiego dei riciclati: ottimizzare la gestione dei flussi di rifiuti C&D  – Ernesto Antonini, Alma Mater Studiorum Università di Bologna

I materiali di rifiuto possono ancora servire? Nel restauro, certamente – Luigi Marino, Università degli Studi di Firenze

Materiali ri-pensati: prospettive di ricerca sull’uso dei biocompositi nel settore costruttivo – Francesca Giglio e Giulia Savoja, Università Mediterranea di Reggio Calabria

Costruire edifici straordinari con materiali di recupero: esperienze tra didattica e professione –  Alessandro Rogora, Politecnico di Milano

Building components from recycled materials – Marco Sala e Fernando Recalde Leon, Università degli Studi di Firenze

SESSIONE II

IL RICICLAGGIO NEL SETTORE DEL CALCESTRUZZO

Chairman: Agostino Catalano – Università degli Studi del Molise

Aspetti tecnici relativi all’uso di aggregati riciclati nel calcestruzzo strutturale – Giacomo Moriconi, Università Politecnica delle Marche

Zero Waste. Come sta cambiando la progettazione? Quali prodotti verranno usati nell’edilizia? Esiste un’estetica del riciclo? – Alberto Raimondi e Simona Tannino, Università degli Studi Roma Tre

Processi tecnologici per il reinserimento dei materiali da demolizione nel ciclo di produzione edilizia – Camilla Sansone, Università degli Studi del Molise

Aggregati plastici da riciclo per calcestruzzi strutturali: dalla sperimentazione alla produzione – Ornella Fiandaca e Ragaella Lione, Università degli Studi di Messina

Waste glass from scrap to building material  – Luigi Mollo e Rosa Agliata, Seconda Università degli Studi di Napoli

Principali adempimenti normativi per la corretta gestione dei rifiuti inerti da C&D e vantaggi dal recupero – Francesco Montefinese, Responsabile Programma RECinert

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie