Olio,selezione degli extravergine Dop e Igp per valorizzare le eccellenze toscane

FIRENZE – Torna la Selezione regionale degli Oli extravergine di oliva Dop e Igp di Toscana. Sarà realizzata da Toscana Promozione, con la collaborazione di Metropoli, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze (divisione laboratorio chimico merceologico), per conto della Regione e di Unioncamere Toscana.

La Selezione è riservata unicamente agli oli extravergini di oliva Dop e Igp e si propone di evidenziare la migliore produzione olearia toscana, allo scopo di utilizzarla per azioni promozionali, in Italia e all’estero, e, nel contempo, premiare e stimolare lo sforzo delle imprese olivicole al continuo miglioramento della qualità del prodotto.

Attraverso la Selezione saranno individuati anche gli oli rappresentativi della Toscana da inviare alla fase nazionale del Concorso “Ercole Olivario” 2014.

Per la Selezione regionale degli oli extra vergini di oliva ogni impresa può presentare fino ad un massimo di 4 oli. I campioni devono riferirsi a lotti unici e omogenei di olio certificato di almeno 300 chilogrammi. L’impresa che intende iscriversi deve inserire la domanda di partecipazione sul sito toscanapromozione.it e avrà tempo fino al 31 gennaio 2014.

I campioni degli oli dovranno essere consegnati entro la stessa data alla segreteria di Metropoli che provvederà a renderli anonimi e a sottoporli ad analisi sensoriale da parte di una commissione composta da capi panel provenienti da tutte le provincie toscane, in rappresentanza delle commissioni di assaggio riconosciute dal Mipaaf e operanti presso enti pubblici.

Tutti gli oli che saranno selezionati, con le loro caratteristiche analitiche e sensoriali, assieme alle informazioni relative all’azienda produttrice, saranno raccolti in un catalogo in lingua italiana ed inglese che sarà distribuito dalla Regione Toscana, Toscana Promozione, Unioncamere Toscana e dalle Camere di Commercio regionali nelle occasioni di promozione dei prodotti tipici della regione in Italia ed all’estero.

A partire da questa edizione della Selezione, nel catalogo saranno evidenziati, con un’apposita menzione, i cinque oli con il più alto contenuto in biofenoli e quelle aziende i cui oli sono stati selezionati anche nelle due edizioni precedenti della Selezione.

Il catalogo sarà inoltre disponibile anche in versione on line sul sito di Toscana Promozione.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie