Tutoring e Academy, Aurora Biofarma per i giovani

Milano – Dalla parte dei giovani, con tutto l’impegno necessario per sostenere la crescita dei nostri talenti. L’azienda farmaceutica Aurora Biofarma, associata Federsalus e tra le prime cinque aziende in Italia nella categoria di appartenenza per fatturato ed espansione, comunica infatti un nuovo piano di investimenti e partnership in ambito formazione.
L’azienda annuncia l’avvio di una nuova fase di Tutoring universitario per lo svolgimento di tirocini rivolti a neolaureati “Farmacia” e “Chimica e Tecnologie Farmaceutiche”. Non è una novità assoluta per il gruppo che annovera già studenti impegnati in tirocini in sede e sul campo, sotto la supervisione di Isf esperti. Da novembre 2015, però, grazie alla possibilità di convenzionarsi ed abilitarsi con tutte le facoltà d’Italia, Aurora Biofarma intende garantire opportunità maggiori per avvicinare i neolaureati all’area del marketing strategico e operativo, all’area della formazione sviluppo, alla direzione vendite e alla direzione scientifica.

Non solo tirocini, l’azienda continuerà ad offrire spazio anche ai laureandi che vorranno concludere il loro percorso universitario attraverso la discussione di tesi sperimentali, concedendo l’occasione di fare pratica sui prodotti e nei siti di produzione collegati ad Aurora Biofarma.

Oltre alle convenzioni universitarie, Aurora Biofarma comunica il lancio della propria Academy: percorsi di alta formazione sia per la linea umana che per quella veterinaria organizzati attraverso lezioni in aula ed esercitazioni di tipo role-play alternate a momenti di pratica sul campo in affiancamento a professionisti del settore.

«Vogliamo scommettere sul futuro dei ragazzi, dei tanti talenti che abbiamo in Italia» – sono le parole dell’A.D. Nicola Di Trapani – «Non è un caso se possiamo già contare su manager giovanissimi in aree strategiche della struttura organizzativa: competenti e focalizzati, segnale fondamentale per un’azienda giovane e dinamica come la nostra».

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie