H-EARTH Dalla natura alla tecnologia

H-EARTH l’intimo ecologico amico della pelle, materie prime di origine naturale,come ad esempio il bambù e la fibra di latte .

La caratteristica che accomuna tutti i prodotti è di avere la fibra di amido, di origine vegetale, a contatto con la pelle; questa particolare fibra ha delle proprietà che riprendono i vantaggi delle fibre sintetiche, come la rapida eliminazione del sudore, mantenendo però le caratteristiche delle fibre naturali.

I benefici della fibra di amido sono:

-Elimina il sudore in maniera naturale

-Batteriostatico naturale

-Attenua i cattivi odori

-Non accumula calore

-Ipoallergenico

-Ecologico

Ogni linea di intimo assume quindi le proprietà appena descritte sommate ai vantaggi della fibra associata all’amido .

La storia è un filo lungo 50 anni , da una piccola azienda familiare nata nell’area produttiva di Prato, dove arrivavano  gli stracci da tutto il mondo per essere rilavorati,  filati e tessuti  e per ritornare di nuovo abiti e capotti . L‘antica sapienza pratese era quella di trasformare uno straccio fino ad un tessuto che non aveva niente da invidiare ad un tessuto fatto con fibre vergini .

L’azienda per 40 anni ha fatto parte della filiera produttiva di Prato producendo tessuti con materiali riciclati , fino a quando la crisi nel comparto tessile pratese  ha colpito duramente l’intera filiera produttiva , per cui sopravvivere voleva dire delocalizzare all’estero per rimanere competitivi sul mercato. L’alternativa era chiudere o reinventarsi ..

Negli ultimi anni è stato decisivo l’ingresso in azienda della biologa  Silvia Bulgarelli che, unita alla sapienza tecnica dell’azienda, ha dato vita dopo studi ,  ricerche e sperimentazioni , ad una serie di tessuti che nascono da nuove esigenze di mercato.

Gli effetti della delocalizzazione  hanno portato l’ingresso di nuovi competitors sul mercato, soprattutto la Cina con l’invasione di prodotti a basso prezzo e di qualità scadente; i tessuti trattati con sostanze nocive hanno portato a problemi alla pelle, causando un aumento di allergie, dermatiti da contatto ed altre patologie della pelle .

Da qui parte il  nostro progetto H-earth , con la produzione di tessuti dermocompatibili, frutto di combinazioni con fibre naturali dalle qualità particolari. Abbiamo così creato una  linea di biancheria intima studiata  per chi ha problemi di pelle , per gli sportivi che desiderano tessuti tecnici ma non tollerano i sintetici, per chi ama l’ambiente e vuole tessuti ecologici ,  il tutto mantenendo fede alla storica condotta di produzione sostenibile che dura ormai da 50 anni .

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie