Idee per riciclare le bottiglie di plastica in modo creativo

Le bottiglie di plastica sono uno dei rifiuti più diffusi nelle nostre case, perché l’acqua e le altre bevande imbottigliate non possono essere trasportate e vendute in nessun altro modo. Le bottiglie di plastica sono economiche, resistenti, facili e sicure di trasportare, quindi le aziende le preferiscono ad altri tipi di contenitore.

Purtroppo la plastica è altamente inquinante e impiega molti secoli a biodegradarsi: una vera e propria spada di Damocle che pende sulla nostra testa e su quella delle generazioni che verranno dopo di noi. Ecco, allora, qualche idea per riciclare le bottiglie di plastica in maniera creativa, riutilizzando un materiale che altrimenti finirebbe nella spazzatura, aumentando la portata di inquinamento prodotto dalla vostra casa.

La prima idea di riciclaggio creativo è una tenda ornamentale fatta con i fondi delle bottiglie di plastica. Vi basterà mettere da parte le bottiglie di plastica man mano che vengono svuotate. Quando ne avrete raccolto una buona quantità, potete tagliare i fondi e praticare su ognuno di essi due buchini (alle estremità opposte). Fate passare in questi buchini un filo di nylon trasparente ed appendete la vostra nuova tenda in salotto o in camera da letto, come oggetto di design fai-da-te.

Se avete dei bambini piccoli e volete costruire un giocattolo divertente riciclando le bottiglie di plastica, vi basterà prenderne da 6 a 8, dipingerle a piacimento, posizionarle proprio come si fa con i birilli del bowling ed usare una palla pesante per colpirle da lontano. Ecco il vostro set da bowling fai-da-te ed ecologico!

Se amate il giardinaggio, invece, perché non sfruttare le bottiglie di plastica vuote per creare una “parete verde”. Scegliete una parete vuota sul balcone o in giardino. Prendete le bottiglie di plastica, mettetele in piedi e praticatevi un’apertura su un lato in modo da tagliarle dall’alto al basso (leggermente di lato rispetto al collo della bottiglia). Ora mettete le bottiglie in orizzontale ed ecco i vostri vasi per le piante. A questo punto non dovrete fare altro che praticare due forellini sui lati per farvi passare una corda o un filo di plastica resistente. Appendetele in sequenza sul muro, decorando ed abbellendo la parete. Potete piantare nelle bottiglie delle erbe aromatiche, dei fiori o delle piante ornamentali: lasciate libera la fantasia e create la vostra “parete verde” personalizzata.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie