Eco imballaggi, arriva E Pack

E Pack, apartire dal mese di giugno basterà collegarsi al sito web Conai, Consorzio nazionale imballgi (www.conai.org), entrare nell’area prevenzione e compilare un form per inoltrare al consorzio le richieste generali di informazione sulla eco-progettazione degli imballaggi o specifiche per ciascuna tipologia di materiale (acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro).

Un imballaggio si definisce eco-efficiente, quando raggiunge la migliore sintesi tra funzioni primarie dell’imballaggio e impatto ambientale generato lungo l’intero ciclo di vita. È quindi fondamentale progettare un imballaggio in un’ottica di ciclo di vita complessivo dalla culla alla culla e il servizio E Pack, che si inserisce nell’ambito delle attività di prevenzione Pensare Futuro di Conai, nasce proprio con l’obiettivo di affiancare le aziende.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie