Il Memoriale della Shoah di Milano apre le sue porte

Sotto la stazione Centrale a Milano si nasconde un luogo che fa tristemente parte del nostro passato, ma che in pochi conoscono: il Binario 21. Non è né una replica del binario 21 attualmente attivo in stazione né di un binario “qualsiasi”. Ma è il luogo da cui ebbe inizio l’orrore della Shoah a Milano. Da qui partirono, tra il 1943 e il 1945, i treni pieni di deportati ebrei diretti ai campi di sterminio nazisti. In tanti partirono, in pochissimi tornarono.

Dal 2014 il Memoriale apre al pubblico non solo in occasione della Giornata della Memoria o per le scolaresche prenotate (mail a didattica@memorialeshoah.it), ma anche il primo e il terzo giovedì di ogni mese e dal 24 febbraio anche l’ultima domenica di ogni mese. È però necessario prenotarsi in anticipo all’indirizzo coordinamento.memoriale@memorialeshoah.it.

In occasione della Giornata della Memoria 2014 il Memoriale sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 17 (orario ultimo ingresso) di domenica 26 e lunedì 27 gennaio. Si può visitare liberamente oppure partecipare ad una visita guidata con guide d’eccezione quali Gad Lerner, Lella Costa, Gioele Dix, Natalia Aspesi, Raffaele Morelli, Ferruccio de Bortoli.

La visita si prenota tramite il sito ticketone.it ed è gratuita esclusi 1,50 € di costi di gestione e prevendita. Maggiori informazioni qui.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie