Usa, la corretta idratazione si promuove su YouTube

Usare i nuovi linguaggi digitali per educare alla corretta idratazione.Con questo obiettivo, in America l’International Bottled Water Association (IBWA) ha creato “Meet Norman”, una serie animata in cui attraverso gli insegnamenti e gli errori del protagonista si spiega l’importanza del bere sano per prendersi cura della propria salute.

“SDOGANARE” LA BOTTIGLIETTA– Con questa mini serie, fanno sapere dall’associazione-racconta In a Bottle, magazine attento ai temi dell’acqua e dell’ambiente, si vuole spiegare al consumatore che l’acqua in bottiglia è un prodotto che aiuta a condurre una vita più sana perché indice di sicurezza e qualità. In più, l’obiettivo è incentivare la sua presenza nei distributori automatici e sugli scaffali dei negozi per offrire un’opzione diversa alle altre bevande.

IL PROBLEMA DELL’OBESITA’– La campagna nasce anche dalla considerazione che, secondo l’Institute of Medicine e l’American Journal of Preventive Medicine, un terzo degli americani adulti sono in sovrappeso e un altro terzo è obeso. In più, nel corso degli ultimi 30 anni, i tassi di obesità dei bambini sono saliti dal 5 al 17%. Per questo l’acqua rappresenta una componente fondamentale per uno stile di vita più sano e promuoverne un maggiore consumo, da tutte le fonti, è fondamentale.

LA CORRETTA IDRATAZIONE– “L’idea alla base del video è quello di contribuire a ricordare l’importanza dell’acqua in bottiglia per la salute e il benessere della persona – ha detto Chris Hogan, vice presidente IBWA – Infatti  nel primo video della serie “Meet Norman” abbiamo visto che il personaggio, rimasto senza acqua ha preferito altre bevande e ha acquistato peso”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie