E’ allarme, Alcol e droga riducono i testicoli dei giovani

Alcol e droga,una piaga sociale che sta mattendo a rischio la salute di molti giovani.In un recente studio è stato evidenziato una correlazione fra l’abuso di queste “sostanze” e la diminuzione del volume dei testicoli tra gli adolescenti italiani. Il dato è emerso durante la conferenza Best, patrocinata da Società italiana di andrologia (Sia), Società italiana di sessuologia medica (Siams) e Società italiana di urologia (Siu) che si è tenuta a Roma.

La scoperta è emersa nella campagna “Amico andrologo”, condotta su diecimila ragazzi nelle scuole di tutta Italia di cui oltre 4mila si sono sottoposti a una visita andrologica. Andrea Isidori, andrologo dell’Università Sapienza di Roma, spiega: “Quello che è emerso è che il 14% dei ragazzi ha una riduzione del volume dei testicoli. Inoltre, dai dati preliminari, sembrerebbe esserci una diretta relazione tra il fenomeno e l’abuso di alcol e droghe, soprattutto per i ragazzi che assumono grandi quantità di alcol in poco tempo, il cosiddetto binge drinking”.

Più informazione – Dagli incontri, che i ragazzi facevano separatamente dalle compagne, è emersa una grande fame di informazioni sul sesso, a dispetto dei luoghi comuni sulla sovrabbondanza di notizie sul tema. ”Ci hanno bombardato di domande su diversi argomenti, dalla contraccezione ai sentimenti provati dalle ragazze – spiega Isidori -. Questo è un chiaro messaggio per le istituzioni, perché si decidano a introdurre l’argomento nelle scuole come avviene negli altri Paesi”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie