Adiconsum: secondo trimestre 2014, redditi in calo

Adiconsum ci fornisce i dati sui redditi e i risparmi delle famiglie italiane nel II trimestre resi noti dall’Istat: ancora drammatico calo del reddito disponibile e del conseguente potere d’acquisto delle famiglie.

Ecco cosa rivelano i dati per il reddito disponibile:

· -1,4% rispetto al I trimestre 2014

· -1,1% rispetto al II trimestre 2013

per il potere d’acquisto:

· -1,4% rispetto al I trimestre 2014

· -1,5% rispetto al II trimestre 2013

Però è aumentata la spesa sostenuta dalle famiglie, nonostante il calo dei prezzi al consumo:

· +0,2% rispetto al I trimestre 2014

· +0,8% rispetto al II trimestre 2013

Diminuita la propensione al risparmio:

· -1,4% rispetto al I trimestre 2014

· -1,8% rispetto al II trimestre 2013

Ecco, secondo Adiconsum, cosa deve fare il Governo per battere i bassi redditi:

· drastica riduzione della pressione fiscale sulle buste paga di lavoratori dipendenti e pensionati

· trasformazione degli 80 euro in strutturali e loro estensione anche ai pensionati

· sgravi sul lavoro per le imprese

· reddito d’inclusione sociale per gli indigenti

· tassa sui beni di lusso

· lotta senza quartiere all’evasione fiscale.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie