Berlino la città più Veg al mondo, e l’Italia? Più o meno assente

C’è un Tripadvisor anche per i vegani, si chiama Happy Cow e proprio secondo questo sito lo scettro della città più “vegan friendly” va a Berlino. Seguono New York, Portland e San Francisco. Strano ma vero LOndra conquista solo la quinta posizione benchè da alcune recenti statistiche sembra che almeno il 12% della popolazione abbia rinunciato a carne e pesce. Ancora più sorprendente il settimo posto va alla città thailandese di Chiang Mai. Detto questo vi chiederete: e l’Italia? In questo caso si può dire che l’Italia è come le temperature: non pervenuta.

Almeno per ora è così, anche se sempre spulciando su Happy Cow pare che Milano sia fra le città con più ristoranti veg al mondo, ne ha infatti ben 23. A favore di Milano c’è da dire che ospita alcuni importanti iniziative come il festival Veg’anchio al Mi Veg. Pare però che il trono della
città più cruelty free sia conteso fra Torino e Firenze (che nelle ultime settimane ha visto proliferare i locali vegani al 100%). Ma non disperiamo il trend veg sta crescendo anche da noi. Secondo il rapporto Eurispes 2014, il 6,5% della popolazione italiana ha scelto una dieta vegetariana. Chi ha eliminato tutti gli alimenti di origine animale è invece quasi una rarità: lo 0,6%. Tuttavia vegani e vegetariani insieme rappresentano una piccola massa critica (oltre 4,2 milioni di persone) che reclama sempre più spazi e attenzione.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie