Dimagrire non è mai stato così facile: ecco le bacche di acai

Conosco le bacche di acai da tempo, come un frutto ricco di proprietà antiossidanti e benefiche per tutto l’organismo. Ma da qualche mese a questa parte è un vero e proprio boom: le bacche di acai hanno un forte potere dimagrante.

Ovviamente in America hanno già riscontrato un gran successo. Ma la conferma è arrivata qualche settimana fa con un esperimento a cui hanno preso parte donne di tutto il mondo.
In una sola pianta si trovano così tante sostanze attive che riducono la massa corporea in modo veramente significativo.

Per partecipare all’esperimento si sono fatte avanti volontarie da tutto il mondo. Gli scienziati hanno fatto in modo che i test fossero il più onesti possibile. Hanno preso in considerazione le predisposizioni genetiche di diverse nazioni. Decine di donne hanno assunto per tre mesi preparati con acai. Ecco le conclusioni.

Le bacche Acai regolano l’intestino, fanno diminuire la fame e accelerano la digestione. Non hanno effetti collaterali come effetto yo yo o indebolimento dell’organismo.
Questo tesoro della natura è stato scoperto e regalato al mondo dal Dottore Alexander Schauss, un botanico già allora di fama mondiale ed esperto di alimentazione sana.

Schauss ha dedicato tanti anni a studiare la composizione delle bacche Acai. I risultati delle sue ricerche sono state cosi sensazionali, che Schauss ha deciso di scrivere un intero libro sulle bacche Acai e le sue incredibili proprietà curative.

Provenienti dalla foresta amazzonica e scoperte relativamente da poco le bacche acai vengono anche chiamate „segreto della longevità”. Grazie al loro altissimo potenziale provita sono considerate dagli scienziati le superbacche. Le loro proprietà sono state apprezzate da generazioni di indigeni (indiani Anomabi).

Nel periodi di carestia, quando questo frutto era l’unica fonte di cibo, le loro proprietà nutrizionali hanno permesso loro di sopravvivere, conservando la loro energia e vitalità. L’Acai è una piccola bacca viola, molto simile al mirtillo, con dentro un solo seme. Cresce su una palma. Fino ad oggi in tutto il mondo non è stato trovato alcun frutto che potrebbe raggiungerla in quanto a valori nutrizionali. Vale la pena di aggiungere che secondo qualche autore le bacche acai contengono più di 50 sostanze non ancora identificate e non presenti in nessun altro frutto.

Sul mercato son presenti una dozzina di integratori dimagranti con bacche acai. Ma sembra che quello più efficace si l’Acai Power. La maggior concentrazione di principi attivi è stata decisiva. Acai Power contiene la maggiore quantità di estratto di originali bacche dell’amazonia condensato in una capsula.

Anche gli americani si sono accorti degli effetti della crescente popolarità delle pastiglie con acai. Gli Europei comprano le bacche all’ingrosso, e gli abitanti dell’Amazzonia non riescono a piantare abbastanza in fretta nuove palme, sulle quali crescono le bacche. Non possono essere piantate in nessun altro posto del mondo, né essere coltivate nelle serre. Le acai hanno bisogno esclusivamente della terra e del clima delle foreste pluviali dell’Amazzonia. Questo vuol dire che fra poco mancherano le bacche acai?

I dietologi avvisano: “Questo metodo così innovativo ha attirato dei truffatori”. Bisogna diffidare di sostituti e falsi meno cari. Solo le originali bacche acai garantiscono un dimagrimento efficace. In Italia Acai Power può essere acquistato solamente tramite internet. Bisogna evitare aste strane e annunci anonimi. La scelta migliore è sempre l’acquisto sulla pagina ufficiale del produttore.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie