Fotovoltaico galleggiante, in Giappone il più grande impianto al mondo

Sarà realizzato in Giappone il più grande parco fotovoltaico galleggiante del mondo, ad annunciarlo l’azienda nipponica Kyocera.

L’impianto,  nato in collaborazione con la Century Tokyo Leasing Corp, sarà costruito nella prefettura giapponese di Hyogo, dove verranno installati due impianti galleggianti differenti i cui moduli solari produrranno in totale 2,9 Mw di potenza (rispettivamente 1.7 MW e 1.2 MW di potenza).

Kyocera è fermamente convinta riguardo la rilevanza dell’installazione dei parchi solari galleggianti per porre rimedio all’invasione dei pannelli fotovoltaici nelle aree agricole. Tali impianti galleggianti saranno sviluppati e brevettati da Ciel et Terre, azienda che ha all’attivo una serie di parchi fotovoltaici galleggianti in Francia. Attraverso la sua controllata giapponese Ciel Terre Japan KK, la società mira alla diffusione di centrali solari che utilizzano la sua tecnologia brevettata Hydrelio anche in Giappone dunque.

L’installazione dei pannelli fotovoltaici galleggianti consente di ottenere livelli di efficienza di conversione della luce in energia ben superiori rispetto agli impianti tradizionali grazie al raffreddamento ad acqua, come evidenziato dal management dell’azienda nipponica.

L’impianto, nei progetti di Kyocera, servirà a conferire nuova linfa al comparto dell’industria nipponica, che beneficia di una serie di incentivi e di un regime vantaggioso feed in tariff approntato dal governo locale e testimonia l’impegno da parte dell’azienda che precisa di aver già messo a disposizione 93 MW di potenza fotovoltaica sotto forma di progetti solari realizzati grazie alla proficua partnership partita nel 2012 con la Century Tokyo Leasing Corp.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie