Modello F24 solo on line per importi oltre 1000 euro

Ecco un importante avviso da parte di Adicunsum relativo al modello F24. Il pagamento del modello, per importi superiori ai 1.000 euro potrà essere effettuato solo online sia per chi ha la partita Iva sia per chi non ce l’ha.

Ecco le differenze di pagamento:
-Se siete in possesso di P. Iva sappiate che, poiché il pagamento del mod. F24 è permesso solo in modalità telematica, potete utilizzare:

·i servizi predisposti dall’Agenzia delle Entrate

·l’home banking

ATTENZIONE: Ricordate che non potete utilizzare l’home banking se state procedendo ad una compensazione con il credito Iva annuale per un importo superiore a 5.000 euro. In tal caso dovete utilizzare i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Se non siete in possesso della P. Iva, sappiate che, da keri 1° ottobre 2014, potete pagare il mod. F24:

·in modalità cartacea, solo se il saldo da versare è pari o inferiore a 1.000 euro e non dovete effettuare alcuna compensazione;

·in modalità telematica sia tramite i servizi online dell’Agenzia delle Entrate sia tramite l’home banking, se l’importo da versare è superiore a 1.000 euro oppure di qualsiasi altro importo, ma con compensazioni

·in modalità telematica, ma solo utilizzando i servizi online dell’Agenzia delle Entrate e non l’home banking, per compensazioni che comportano un saldo pari a zero.

IMPORTANTE: per pagare sia tramite home banking che tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate dovete essere in possesso di un conto corrente bancario o postale. Se non lo avete, leggete l’articolo su come aprire un conto corrente di base, una tipologia di conto corrente creata ad hoc all’indomani dell’introduzione del divieto di pagare in contanti importi superiori ai 1.000 euro.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie