Problemi con le equazioni? Ci pensa PhotoMath

Le equazioni, incubo di intere generazioni di studenti, alle prese con le loro risoluzioni. Tutti noi abbiamo sognato un metodo veloce e sicuro per risolverle senza margine d’erore e senza dover impazzire su simboli e numeri. Ora c’è! E’ PhotoMath, un’applicazione per iOS e Windows phonr che è in grado di risolvere praticamente qualunque equazione solo inquadrandola con la fotocamera dello smartphone. Scaricatela immediatamente dagli store: è gratis.

PhotoMath però non dà solo il risultato corretto: il bello è che mostra passo per passo l’intero procedimento. Per ora la app è in grado di risolvere espressioni artimetiche, potenze, radici, frazioni ed equazioni lineari. «Ma è in continuo aggiornamento con nuove funzionalità» ci tengono a precisare gli sviluppatori.

Sviluppata da MicroBLINK PhotoMath, è una start-up che si occupa di tecnologie mobili per il riconoscimento visivo e vuole essere una dimostrazione pratica del potenziale oggi disponibile.

Ora non è certo così potente da trovare la soluzione per tutto, a volte no nriesce a trovare il risultato. Ma niente paura in questi casi è sufficiente inviare lo screenshot del problema allo staff di PhotoMath che provvederà a sviluppare i necessari aggiornamenti.

E gli studenti? Da una parte entusiasmi, ma dall’altra anche chi pensa che non sia educativa. Io ne sarei stata felice al tempo, ma purtroppo gli smartphone non c’erano.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie