Idee per alberi di Natale fai da te

A conti fatti non manca poi così tanto a Natale e se la nostra filosofia di vita è quella che dice no allo spreco, che cerca di rispettare l’ambiente, che è attenta all’uso di materiali anche per quanto riguarda l’albero di Natale possiamo non comprare un abete che poi finirà per seccare, quindi il nostro scopo sarà di fare il nostro albero con le nostre mani e con materiali di recupero. Vediamo quali sono i materiali con cui creare innanzitutto decorazioni handmade e albero: cassette per frutta, palline non più utilizzate, fili di lucine roselline, ciondoli e altri bijoux, bottoni colorati, carta ed elementi di natura marina. E ora via, mettiamoci all’opera.

Una delle ultime tendenze è quella di usare sia le vecchie cassette di legno e meglio ancora i pallet, come? Staccando le aste è possibile creare la struttura a cono, da appoggiare al muro. Una volta realizzata la forma che ricorda quella dell’albero, decorate con delle lucine natalizie, qualche vecchia pallina, qualche decorazione che avete per casa, come fiori finti o gioielli. Con i gioielli poi, si può realizzare un alberello festoso e chic. Vi basterà prendere una tela, possibilmente scura, agganciare ciondoli, orecchini e bracciali e realizzare la tipica sagoma conica. Aggiungete una cornice e il gioco è fatto.

Non dimenticate i libri. Anche con essi potete creare degli alberi semplici ed originali: vi basterà aprirli e capovolgerli, con le copertine che ridanno verso l’alto; metteteli uno sull’altro e vedrete che autonomamente ricorderanno un alberello (soprattutto se le copertine hanno i colori tipici del Natale). Chi è abbastanza pratico e ama giocare con la carta, potrà creare un albero originale con la tecnica quilling, ovvero quella che arrotola attorno un supporto circolare stretto la carta stessa, creando ghirigori e ondine.

Con le lucine, soprattutto quelle piccole a led, si possono creare i rami tipici stilizzati dell’abete, oppure se avete una parete lavagna, con i gessetti potete disegnarne uno. E ancora, con dei coni di cartone potete fare degli alberelli da tavolo, magari rivestendoli con tessuti a tema o natalizi, come il tartan sui toni del rosso. E se fra le vostre passioni c’è la pasticceria con un’alzata per torte e dei dolcetti fatti da voi darete vita ad un goloso alberello, peccato però che non durerà molto.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie