Scatole di panettoni e pandori: via al riciclo

Durante queste festività di sicuro avrete ricevuto o avrete comprato panettoni e pandori. Ma cosa fare della scatola di cartone che li conteneva? Beh, la prima soluzione è sicuramente affidare le scatole alla raccolta differenziata. Ma possiamo anche riciclare in modo semplice e divertente e coinvolgere i nostri bambini in un’attività creativa e stimolante.

Lanterne
Ecco come trasformare i contenitori di panettone e pandoro in lanterne. Rivestite lo scatolone di carta colorata o carta pacco, in base a ciò che avete in casa o ai vostri gusti. Poi, disegnate su tutti i lati delle figure: stelle, alberi di natale, animali, poco importa. Ritagliateli, rimuovendo sia la carta da rivestimento che il cartone. Girate la scatola e, dall’interno, incollate la carta forno in modo che rivesta le forme ritagliate. Inserite un lumino sotto la scatola, spegnete la luce ed è fatta

Sottovasi
Sarà sufficiente tagliare la parte del cartone che vi serve, e rivestirla con tutto ciò che avete. Carta riciclata, stoffa, perline, tutto quello che la vostra immaginazione vi suggerisce consentirà di creare dei sottovasi colorati e allegri. Se la grandezza del vaso lo consente, potete utilizzare lo scatolo del panettone come una sorta di “vestito” da far indossare alla vostra pianta, inserendoci il vaso all’interno.

Maschere per bambini
Basterà rivestire le scatole di carta. La carta pacco va benissimo. Coloratela poi con i colori atossici: se realizzate degli animali, ad esempio, usate il marrone per il lupo o il grigio per il gatto. Ritagliate i dettagli, come le orecchie, colorateli e attaccateli. Fate i fori per gli occhi e disegnate i particolari della vostra maschera. Per i più portati alle attività manuali, potete decidere di realizzare i dettagli, come il muso del vostro animale, o le orecchie, con la carta pesta. Aggiungete baffi o capelli, in base al soggetto scelto per la vostra maschera, usando quello che vi capita: lana, stecchini ecc…

Contenitori porta oggetti
Tagliate la scatola di cartone a metà altezza, o un po’ più in basso. Rivestitela di carta o stoffa e aggiungete i dettagli, come perline, glitter, nastri, pasta cruda. Adesso la vostra scatola è pronta per contenere qualsiasi oggetto: pout pourrì, caramelle ecc…

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie