Le infradito fanno male alla salute del piede, ecco i motivi per non usarle

Nate come calzature da spiaggia, le infradito spopolano ormai da anni anche in città, ai piedi di donne, uomini e bambini, e incontrano il gusto della persona più sportiva come di quella più glamour chic. Ma a parte la comodità, le infradito fanno bene alla salute dei piedi? Stando al parere degli esperti no. Secondo Jackie Sutera, portavoce dell’Associazione podologi americani, le infradito sono un pericolo per la salute di piedi e schiena, e questo per diverse ragioni:

la mancanza di una suola rigida favorisce una cattiva postura, e di conseguenza dolori e nevralgie alla schiena; non essendoci altro che un filo che lega la calzatura al piede, per camminare senza perdere l’infradito si è costretti a forzare la postura di gambe e piedi, con ripercussioni negative a livello muscolare; si è più esposti alle infezioni, perché il piede è totalmente spoglio e dunque direttamente a contatto con la strada e lo sporco; è più facile procurarsi graffi che possono portare a irritazioni e verruche;  è molto facile inciampare provocando slogamenti della caviglia e in ogni caso dolore.

Oltre a evidenziare i pericoli delle infradito per la salute dei piedi, gli esperti danno dei consigli su come sceglierle: acquistare solo infradito di buona qualità; al momento della scelta, assicurarsi che la suola sia di pelle e soprattutto flessibile, in modo da assecondare il naturale movimento della pianta del piede; assicurarsi che la suola delle infradito copra tutta la pianta in modo che il piede non venga a contatto con la strada; se le infradito dell’anno scorso sono usurate, comprarne un paio nuovo; curare con estrema attenzione l’igiene dei piedi che, con le infradito, sono totalmente scoperti.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie