L’Era della Supremazia Maschile volge al termine

Melvin Konner, antropologo e neuroscienziato della Emory University, fra le più importanti negli Stati Uniti, ha da poco publicato un libro “Women after all: Sex, Evolution, and the End of Male Supremacy”, nel quale spiega che l’era della supremazia maschile volge al termine, e questo perchè i vantaggi biologici delle donne stanno diventando sempre più importanti.

Per provare la validità della sua teoria, Konner prende esempi dalla biologia evoluzionistica, dall’etologia, dalla neurobiologia e dalla storia. Egli spiega infatti come forza fisica e abilità militare sono stati vantaggi biologici significativi nel passato, ma nella società moderna non servono. Afferma infatti: ”Una donna non ha bisogno di passare il fitness test dei Marine per pilotare un drone da un ufficio in Colorado. Abbiamo donne che pilotano F16 e Apache che hanno una potenza di fuoco che qualunque guerriero potrebbe solo sognare”.

A quanto spiega Konner, anche il cromosoma Y, quello che caratterizza l’uomo, è una ‘zavorra’. Sottolinea infatti: ”Chi lo possiede ha una vita più corta, e una maggiore probabilità di morire per incidente o per crimini violenti oltre ad avere un rischio molto maggiore di finire in prigione”. Questa sua previsione sulla futura supremazia femminile, dice però Konner, necessita ancora di tempo per realizzarsi. E dichiara: ”Alcune donne mi accusano di essere troppo ottimista ma lo sono proprio perchè le donne non si siedono sugli allori, e stanno cercando di infrangere sempre più barriere. Sta succedendo, e penso che sia una cosa positiva”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie