Scoperti batteri responsabili del cattivo odore delle ascelle, allo studio “super deodoranti”

Un team di ricercatori della York University (Inghilterra) sono riusciti ad identificare i batteri responsabili del cattivo odore del sudore. si tratta del batterio Staphylococcus hominis, un microrganismo che, dopo essersi cibato del nostro sudore, rilascia delle molecole dette tioli che hanno un odore simile a quello dello zolfo. Il problema si verifica quando i batteri “banchettano” sulle proteine del sudore, rilasciando sostanze chimiche maleodoranti chiamate thioalcohol.

Queste sostanze sono talmente pungenti che, anche piccole quantita’, sono in grado di generare un cattivo odore. Grazie a queste informazioni, gli scienziati hanno individuato i batteri che producono piu’ thioalcohol. Dallo studio di circa 20 diversi tipi di batteri che vivono sulla pelle o sotto le braccia, i ricercatori ne hanno individuati solo tre che potrebbero far bene. Gli scienziati hanno poi trovato i geni chiave e hanno dimostrato che quando vengono messi nel batterio dello stomaco E. coli, acquista la capacita’ di creare il cattivo odore.

“E’ sorprendente che questo particolare percorso dell’odore del corpo e’ governato solo da un piccolo numero di molte specie batteriche che risiedono sotto le ascelle”, ha detto Dan Bawdon, autore principale dello studio. I deodoranti esistenti uccidono semplicemente il maggior numero di batteri delle ascelle. Ora pero’, armati di queste nuove informazioni, si potrebbero formulare “super deodoranti” in grado di eliminare solo i batteri importanti.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie