Drumi, lavatrice a pedali compatta e sostenibile

Volete lavare i vostri indumenti in modo green? Volete risparmiare acqua ed energia? Allora Drumi fa per voi: è la nuova lavatrice compatta a pedali, prodotta da un’azienda canadese, la Yirego, al costo di 95 euro. Alta solo 55 cm e larga 39, assomiglia ad un piccolo cestino per rifiuti, ma il pedale posto in basso serve a far girare il cestello. Drumi può contenere fino a 2,3 kg di abiti.

Usare Drumi è praticamente un gioco da ragazzi: si apre il cestello nella parte alta, si inseriscono i vestiti e 5 litri di acqua, si mette il detersivo e si preme più volte il pedale. Fatto il bucato si posiziona Drumi sopra uno scarico, si preme un tasto e si scarica l’acqua insaponata per sostituirla con quella per il risciacquo. Il contenitore per il detersivo è suddiviso in tre parti: quella per il detersivo vero e proprio, quella per l’ammorbidente e quella per lo sciogli macchie.

Occorrono solamente 10 minuti per un lavaggio, di cui cinque per il lavaggio vero e proprio e cinque per il risciacquo, con un risparmio di circa l’80% di acqua rispetto ad una lavatrice tradizionale. Ma non è finita qui, infatti Drumi è realizzata con il 40% di materiali riciclati ed è stata ideata sia per coloro che non hanno in casa spazio sufficiente per una lavatrice tradizionale e portano gli indumenti presso le lavatrici a gettoni, sia per tutti coloro che sono attenti alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente. Sostituendo l’energia elettrica con la semplice forza umana si abbattono i costi energetici e ci si mantiene in forma. I materiali e le forme sono studiati per garantire una buona durabilità in un’ottica di risparmio di risorse e impatto ambientale minimo.
Fonte Rinnovabili.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie