Olanda: ad Assen edificio sostenibile che crea energia dalla foresta circostante

Ancora una volta l’Olanda si dimostra all’avanguardia per lo sviluppo sostenibile e attenta al rispetto e alla cura dell’ambiente. Proprio ad Assen infatti è sorto un Centro Ambientale Sostenibile che non utilizza i combustibili fossili, ma cattura l’energia per il riscaldamento dalla foresta che lo circonda. L’edifico è stato progettato dagli architetti dello studio 24H Architecture, conosciuti nel mondo del greenbuilding per i loro progetti a tutela dell’ambiente, per l’uso di materiali naturali a bassa carbon footprint.

Questo nuovo Centro Ambientale ospiterà uffici, uno spazio per esposizioni, un ristorante e una educativa fattoria ad uso e consumo dei bambini della zona. L’edificio è totalemte realizzato in legno e vetro e, accanto ad esso si erge una torretta di controllo dalla forma circolare accessibile tramite una scala a chiocciola e dalla quale è possibile ammirare la meravigliosa foresta di Assen.

Un edificio di queste dimesioni, come puntualizzato dagli architetti, necessita di circca 15.000 metri cubi di gas all’anno per essere riscaldato, ma grazie al fatto che vengono sfruttati i materiali di scarto della foresta che lo circonda, ha bisogno solo del cippato raccolto nel bosco che alimenta una stufa a biomassa. Ecco perchè l’edificio non è stato collegato alla rete di distribuzione del gas, e l’energia elettrica viene fornita dai pannelli fotovoltaici sulla copertura.

Entrambe le tecnologie lavorano in affaincamento alle misure sviluppate per contenere i consumi di energia: si tratta di sensori che spengono le lampade a basso consumo quando le stanze non sono utilizzate o le strategie per favorire la ventilazione naturale ed abbassare il fabbisogno di energia per il raffrescamento estivo.

Gli architetti sono riusciti a rendere un edificio di 2000 mq sostenibile affidandosi proprio a soluzioni low tech, sfruttando la natura in cui è immerso il Centro Ambientale senza danneggiarla con fumi o inquinamento. Ma non è tutto perchè tra l’altro questo splendido edificio è circondato da giardini tematici e possiede anche un piccolo allevamento di animali da fattoria, che insegnano ai bambini in modo pratico la tutela della natura, l’agricoltura sostenibile, l’allevamento biologico e la biodiversità.
Fonte Rinnovabili.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie