Opisthotheusis Adorabilis, la nuova specie di polpo color rosa

Sembra disegnato da un illustratore di storie, ma a crearlo sono state le magiche dita di Madre Natura: si tratta di una nuova specie di polpo, con occhi grandi, delle piccole orecchie e di colore rosa. LA scoperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori in California. Stephanie Bush, biologa marina del Monterey Bay Aquarium Reasearch Institute gli ha dato il nome che gli calza a pennello: Opisthotheusis Adorabilis.

Questa specie fa parte della famiglia del Opisthoteuthidae, anche noto come polpo Dumbo per le caratteristiche orecchie che ricordano il personaggio Disney e vive negli abissi, ad una profondità di circa 450 metri. Ha il corpo gelatinoso che misura 18 centimetri di diametro e si apre come una sorta di paracadute. I ricercatori ne hanno catturato alcuni esemplari a Monterey Bay e hanno ricreato per loro l’ambiente naturale nell’acquario locale per studiarli. Uno di loro ha rilasciato delle uova, che verranno incubate: secondo gli studiosi impiegheranno circa tre anni a schiudersi.

Fra l’altro, questo dolce piccoletto ha fattezze che ricordano uno dei polpi da cui la Pixar ha preso ispirazione per creare il personaggio Pearl di “Alla ricerca di Nemo”, il simpatico polpo rosa dai corti tentacoli. Nessun dubbio sul fatto che anche a lei sarebbe stato bene il nome “Adorabilis”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie